▸ ▹post online ogni venerdì h.16:00! ◂ ◃

venerdì 8 febbraio 2019

Recensione Rose Tonic e Rose Caviar Essence - Pixi beauty


Prendersi cura della propria pelle è Importantissimo e per farlo è necessario trovare i prodotti adatti ad ognuna di noi. Grazie a Pixi beauty ed alla sua amplissima gamma di prodotti skin care sono finalmente riuscita a trovare dei prodotti che stanno aiutando la mia pelle ad essere idratata e purificata senza andare a stressarla.
La loro linea di prodotti per la cura della pelle a base di olio di rosa è perfetta per chi, come me, ha una pelle molto sensibile, mista, che tende ad arrossarsi non appena la si tocca. Da quando ho ricevuto il kit contenente tutta la collezione di prodotto alla rosa mi sono ripromessa, per me e per voi, di provare uno ad uno tutti i prodotti per poterveli poi recensire qui. Sarebbe stupido iniziare ad utilizzarli tutti insieme poiché, se uno di questi dovesse causarmi reazioni, non potrei capire quale dei prodotti sia l’incriminato: proprio per questo motivo ho iniziato dapprima ad utilizzare il RoseTonic che mi è stato inviato a dicembre e che quindi utilizzo già da più di un mese. Una volta passata qualche settimana ho potuto accertarmi che il prodotto fosse adatto alla mia pelle e così sono passata ad utilizzare il secondo prodotto: la crema viso Rose Caviar Essence.


Utilizzavo questa crema viso già all’inizio dello scorso anno poiché mi era stata inviata in una box ricevuta sempre sotto Natale 2017. Quel periodo però ho fatto l’errore che questa volta mi impegno a non commettere, ossia proprio quello di testare tutti insieme i prodotti per la skin care che avevo ricevuto: così facendo, di fronte ad una irritazione della mia pelle dopo pochi giorni dall’utilizzo, mi è stato impossibile capire quale fosse il prodotto che la avesse causata e, spaventata, smisi di usare tutto. Ora sto provando nuovamente questa crema da ormai circa 2 settimane e posso essere sicura che al tempo non era stata lei a causarmi quella reazione cutanea.
Pertanto, dopo questa lunghissima premessa, oggi sono pronta a recensirvi i primi due prodotti alla rosa di Pixi, dandovi il mio più onesto parere e, chiuso questo post, posso ufficialmente iniziare a testare un altro paio di prodotti che mi sono stati inviati così poco a poco, potrò recensirveli tutti.
Prima di iniziare però volevo dirvi che questo Beauty Case contenente tutti prodotti alle rose è acquistabile sul loro sito pixi.co.uk al prezzo di £90 anziché £112.




INIZIAMO!
La mia skin care quindi attualmente consta solamente di due prodotti: tonico viso e crema idratante. Inizierei proprio a parlarvi del tonico che il primo prodotto che ho iniziato a testare e, come già vi ho detto, l’utilizzo già da fine dicembre.
ROSE TONIC (acquistabile sul sito di Sephora al prezzo di 12,50€ per 100ml di prodotto): Sono davvero felicissima di aver trovato questo tonico perché credo sia perfetto per la mia pelle, al contrario del famosissimo e amatissimo Glow Tonic (piu in là vi farò un post dedicato alle differenze dei due per aiutarmi a capire quali dei due è più adatto alla vostra pelle).
Tornando a noi, il Rose Tonic promette di essere adatto a quelle pelli che sono estremamente sensibili e piene di Rossori, andando a purificare la pelle e renderla più omogenea. Ho utilizzato questo tonico mattina e sera dopo aver lavato il viso e prima di applicare la crema. Lascia una sensazione molto fresca sulla pelle, è ottimo, come tutti i tonici, per rimuovere la sporcizia che non si riesce a togliere con struccante o sapone, andandola quindi a pulire in profondità evitando così creazione di imperfezioni sul vostro viso. In realtà già dalla prima applicazione ho notato che dopo poco averlo applicato i rossori sul mio viso andavano ad attenuarsi ed andando avanti con le applicazioni questa mia impressione non ho fatto altro che concretizzarsi: quindi, se anche voi credete di avere una pelle molto simile alla mia, non posso far altro che consigliarvi questo prodotto perché, da persona con una pelle estremamente sensibile vi dico che non recherà assolutamente alcun danno alla vostra pelle.
Dopo quindi un mesetto dal suo utilizzo ho deciso di iniziare ad abbinarci anche una crema viso e per iniziare ho scelto la Rose Caviar Essence.


ROSE CAVIAR ESSENCE (Acquistabile sul sito di Sephora al prezzo di 33,90€ per 45 ml di prodotto): questa crema è molto particolare poiché è costituita da una parte trasparente, quasi un siero molto leggero e fresco, e al suo interno delle piccole capsule rosse (da qui “Caviar”) contenenti olio di rosa ad azione idratante.

Nemmeno inizio che subito voglio dirvi che questa crema è estremamente perfetta per le pelli miste che tendono ad avere la zona T grassa. La base della crema, come vi ho già detto, di per sé è quasi un siero, quindi è estremamente leggera, fresca, composto per la maggior parte da acqua, e si assorbe immediatamente, pertanto non va assolutamente ad ingrassare ed appesantire la pelle, perfetto per chi ha la pelle grassa. Ma, allo stesso tempo, grazie alle piccole capsule di olio di rosa ha allo stesso tempo un’azione idratante: è come se avesse un’azione equilibrante tra le parti secche e le parti grasse del nostro viso. È inverno, fa freddo, soffro moltissimo di pelle secca, soprattutto sul viso, come già vi avevo anticipato in diversi post precedenti e nonostante questa crema sia così leggera non ho più, credetemi, riscontrato zone secche sul mio viso (generalmente zone vicino al naso e guance). Allo stesso tempo la zona T non è così grassa come risultava applicando una classica crema viso. Spero davvero di essermi riuscita a spiegare il meglio possibile, ma vi assicuro che per ora questo prodotto è quello che più mi ha entusiasmata proprio per il suo essere perfetto per le pelli miste.
_____________________________________________

Quindi il mio verdetto per il primo post di questa serie di recensioni è che questi due prodotti per me sono assolutamente promossi, ovviamente non posso dirvi che hanno reso la mia pelle perfetta e senza alcun tipo di imperfezione, non sono al corrente di prodotti miracolosi, ma sicuramente con un utilizzo costante mi sono resa conto della riduzione, o meglio eliminazione, della secchezza senza ricorrere a trattamenti di idratazione intensivi che vanno poi ad appesantire il viso, e anche per quanto riguarda i rossori e le imperfezioni si sono notevolmente ridotte anche sotto periodo mestruale.
Vi aspetto al prossimo appuntamento!

Nessun commento:

Posta un commento