venerdì 19 aprile 2019

CC Cream Eco Cosmetics - BioVegan Shop







Ciao a tutte ragazze bentornate in un nuovo post. Oggi sono qui per parlarvi di un prodotto che ho testato nell’ultimo periodo e che si adatta perfettamente per questa stagione. Non so voi, ma qui a Roma ci sono già delle giornate davvero bellissime, super soleggiate, e super calde, mi è bastato stare solamente tre ore al sole una mattina e sono tornata completamente abbronzata. Come tutti sapete l’esposizione al sole va sempre protetta affinché la nostra pelle resti sana e non si rovini, proprio per questo il prodotto di cui parlo oggi è una CC Cream con fattore di protezione 30 del brand ECO Cosmetics, rivenduto sul sito di BioVegan Shop di cui vi ho già parlato qui (vi invito ad andare a leggere il post precedente in cui vi spego in maniera accurata l'etica dell'azienda). Come tutti i prodotti e i brand rivenduti sul sito di BioVegan Shop, questo prodotto è 100% naturale, vegano, e non testato sugli animali. Sul sito potete trovare questo specifico prodotto in due colorazioni, e light toned e dark toned. Io ho testato quella più chiara, anche se per me risulta essere comunque un po' scura, credo che matchi perfettamente il mio colore da abbronzata, quindi tenetelo in considerazione per la scelta della tonalità più adatta a voi.
Come tutte le CC Cream la texture è leggera e la pigmentazione molto delicata, va giusto ad uniformare il colore del vostro incarnato, lasciando visibile la texture della vostra pelle. Questa crema colorata contrasta l’invecchiamento cutaneo rassoda ed elasticizzata la pelle, levigando i tratti e riducendo le rughe, adatta pertanto soprattutto a chi ha una pelle matura. Al suo interno vi sono diversi principi attivi come per esempio l’acido ialuronico che ha un effetto rimpolpante, coenzima Q 10 che ha un effetto elasticizzante e OPC, un super efficace antiossidante naturale.

Con l’utilizzo che ne ho fatto non so effettivamente darvi prova di questi ultimi effetti che la crema promette, anche se non ho nessun dubbio a riguardo. Posso però dirvi che rimane davvero molto leggera sulla pelle e allo stesso tempo ha anche una buona azione idratante, il che in questo periodo mi aiuta tantissimo specialmente dopo aver avuto un bruttissimo raffreddore che mi ha lasciato la zona centrale del volto molto molto secca.
Vi lascio il LINK DIRETTO AL PRODOTTO QUI, attualmente in scoto sul sito del 30%, pertanto se siete in cerca di un prodotto come questo vi inviterei ad approfittarne.
_____________________________________________
Se siete fan di questo tipo di prodotti, perfetti per la bella stagione, cosa state aspettando?
Al prossimo post

venerdì 12 aprile 2019

Creamy Lip Stain - TheBalm


Ciao a tutti e a tutte e benvenuti in un nuovo post! Il post di oggi è considerabile la seconda parte dello scorso (di cui vi lascio il link), quindi sempre in collaborazione con TheBalm! L'altra volta viho parlatodi una palette viso e occhi, quindi oggi concluderei il look con un bel prodotto labbra, che ne dite?
I prodotti di cui voglio parlarvi oggi sono i Creamy Lip Stain di TheBalm appunto, dei gloss extra brillanti e pigmentati che vanno anche a tingere le labbra, quindi quando lo andate a rimuovere o si rimuove con il passare delle ore, le vostre labbra appariranno comunque colorite, più o meno a seconda del colore che indossate. 
I Creamy Lip Stain sono acquistabili sul sito di TheBalm presso le profumerie Douglas o sul loro sto attualmente in sconto a €11,86 ( LINK ), presenti in 8 colorazioni. 
Io ne ho ricevute tre: Salut! Il più chiaro dei tre, come colorazione mi fa impazzire. Un nude con una componente malva. Hello! La tonalità intermedia, fucsia super power! Anche questo bellissimo, adatto per la bella stagione.Ni hao! Un bellissimo e romanticissimo (ma anche super sexy) rosso.





Quello che ho apprezzato di questi prodotti è sicuramente la pigmentazione, piena alla prima passata. La brillantezza è davvero estrema e dura anche parecchio rispetto ai gloss che ho. In fine, trovo che il fatto che le labbra restino tinte una volta svanito il prodotto sia bellissimo! Il risultato che otterrete è un po’ l’effetto che le ragazze giapponesi ci ripropongono su Instagram con tutti quei video in cui mischiano rossetto e fondotinta, avete presente? Io  in generale sono una amante delle tinte labbra, intese proprio come prodotto che va a tingere, non come rossetto liquido a lunga tenuta.
In oltre, anche questi come i loro rossetto liquidi hanno un odore e un sapore di menta buonissimo, che lascia una sensazione rinfrescante, e credo che anche questo contribuisca all’effetto rimpolpante che hanno questi prodotti, che quindi non esclusivamente visivo.

__________________________________________
Credo di avervi detto tutto! Spero che, anche se breve, possiate trovare utile questo post, io vi aspetto al prossimo!

venerdì 5 aprile 2019

Alternative Rock palette - TheBalm

Ciao a tutte ragazze e bentornate in un nuovo post. Dopo la novità del mini video pubblicato sul mio profilo Instagram (@alessiabigangels), oggi voglio parlarvi più nel dettaglio della palette che vi ho mostrato proprio in quell’occasione: la Alternative Rock di TheBalm. Avevo già avuto occasione di collaborare con questa splendida azienda di cui sono innamorata ( vi lascio il link al post qui) ed ho avuto l’occasione di poter nuovamente lavorare con loro, ricevendo nuovi
prodotti meravigliosi.
Il primo prodotto di cui parlerò è appunto la palette Alternative Rock, piccola, leggera e compatta, contenente al suo interno sei ombretti e tre polveri viso, perfetta quindi anche da portare in viaggio. Da quando l’ho ricevuta ho deciso subito di rimpiazzare la mia palette da tutti giorni con questa per poterla testare al meglio.
Oltre ad essere ovviamente bellissima da vedere, come tutti i prodotti del brand del resto, anche per quanto riguarda la qualità non ha fatto altro che confermare il mio amore per TheBalm.
Come già detto gli ombretti sono 6, di cui 3 opachi e 3 shimmer. I toni sono tutti caldi e tendenzialmente neutri ma la selezione dei colori ha fatto si che potesse essere adatta per la creazione di qualsiasi look, per qualsiasi occasione. 










Infatti al suo interno troviamo come primo colore l’indispensabile ed immancabile color crema, “Let Me Zinc About You”, in questo caso con una puntina di rosa che lo rende un nude perfetto per il mio incarnato. Al tatto è estremamente burroso, è completamente opaco ed uniforma perfettamente la palpebra. Altro colore immancabile in qualsiasi palette è il colore di transizione, “Amirite?”, marroncino caldo anche questo completamente opaco, super scrivente, burroso, che grazie alla sua estrema sfumabilità è reso super modulabile. Non crea macchia ed è facilissimo da lavorare.
Per intensificare il look e renderlo più dark e adatto per la sera non potevano non inserire un nero che più nero non si può, “The Parents Argon”, super nero
, super intenso, super opaco, super scrivente. Questi tre colori opachi rendono possibile la creazione di qualsiasi look, a cui ovviamente possiamo aggiungere un po’ più di luce! In particolare modo con “Don’t Give A Shist” e “As Xenon TV”, il primo a base quasi trasparente con una miriade di riflessi champagne, il secondo un meraviglioso bronzo metallizzato. Per finire “Sodium Fine”, un marrone più scuro e più freddo a base opaca con dei micro glitter caldi all’interno.










E già di una palette così sarei stata felice, però la cosa che la rende ancora più bella è che contiene al suo interno anche tre polveri viso (che ovviamente possono essere utilizzate anche per gli occhi volendo): “None Of Your Bismuth”, “Bare Minium”, “Nickel Buy You Dinner”, una terra ed un blush totalmente opachi ed un illuminante super WOW. Anche qui ho apprezzato davvero la scelta dei colori e dei finish, spesso i blush che si trovano nelle palette sono glitterati, questa volta invece mi è andata super bene e le colorazioni sono assolutamente azzeccate per me e per i miei gusti, infatti la sto sfruttando moltissimo. La terra è calda ma non troppo, il blush invece è più tendente al freddo ma con una puntina di pesca al suo interno. Entrambe le polveri sono estremamente modulabili e non creano macchie. La combo dei due crea un effetto abbronzato super naturale ed io ne sono totalmente innamorata! Per completamente il look ovviamente immancabile l’illuminante, e questo è davvero stupendo, crea dei punti luce meravigliosi ed è super... GLOW!
Vi allego una foto scattata alla luce del sole per farvi rendere meglio l’idea delle polveri viso. Nella foto ho utilizzato anche altri prodotti di cui vi parlerò nelle prossime settimane!


_____________________________________________

Quindi, la mia considerazione finale è che temo non potrò più fare a meno di questa palette! Tutte le colorazioni al sui interno, a partire dagli ombretti, fino ad arrivare alle polveri viso sono perfette per me, sia per la mia carnagione che per i miei gusti perdonali, ed avere tutto ciò che mi serve in un’unica palette mi esalta tantissimo!!

Spero che questo post vi sia piaciuto e che possa come sempre esservi stato utile. Ci tengo a ringraziare ancora una volta anche qui sul blog l’azienda per avermi dato fiducia e noi ci vediamo presto con le recensioni sul resto dei prodotti!

venerdì 29 marzo 2019

Rose Cream Cleanser - Pixi beauty







Ciao a tutte ragazze e bentornate in un nuovo post. Continua il test dei vari prodotti per la skin care alla Rosa di Pixi beauty e come promesso in qualche post fa, dopo averlo testato per bene sono pronta a parlarvi del nuovo prodotto che sto utilizzando quotidianamente. Intanto, per chi se lo fosse perso e per chi fosse interessato, lascio il link al post precedente in cui vi parlo dei primi due prodotti che ho iniziato a testare in seguito ad uno splendido pacco ricevuto, contenente tantissimi prodotti a base di Rosa. Dopo il tonico e la crema, ho finalmente introdotto un detergente per il viso, curiosissima di scoprire se anche questo fosse adatto al mio tipo di pelle. Il detergente in questione è il Rose Cream Cleanser con rosa e fiori di camomilla. Il detergente dice di essere adatto a tutti tipi di pelle incluse le pelle sensibili
È idratante, calmante e purificante e con una consistenza che si avvicina molto più alla crema che al sapone: infatti crea davvero poca poca schiuma. Io, per non stressare troppo la mia pelle, lo utilizzo solamente la sera affinché possa essere certa di eliminare tutti i residui di trucco dopo essermi struccata o semplicemente per purificare la pelle dallo smog e tutte le varie robacce che vanno a compromettere la salute della nostra pelle durante la giornata. Quindi, dopo essermi struccata, vado ad inumidire il mio viso con un po’ di acqua tiepida e con l’aiuto di una spazzolina di silicone (vedi foto) massaggio il prodotto sul viso. Dopo di che sciacquo via tutto. La pelle risulta immediatamente al tatto morbida e liscia, opacizza le zone grasse del viso senza andare a seccare le altre. Infatti, appena lavato il viso, la mia zona T è completamente opacizzata. Sto apprezzando realmente questo detergente poiché sembrerebbe avere la stessa capacità della crema idratante che sto utilizzando, ossia quella di adattarsi perfettamente alle varie zone del mio viso con differente tipologia di pelle ( zona T grassa, guance normale/secca). 
Sento davvero la pelle pulita, riequilibrata e non va appunto ad appesantirla. Lo sto testando ormai da circa un mese e non ho riscontrato alcun tipo di reazione allergica da parte della mia pelle, il che è assolutamente positivo essendo veramente molto molto sensibile. La situazione imperfezioni continua ad essere davvero molto buona, ve lo avevo già detto nel post precedente in cui vi parlavo appunto del tonico e la crema idratante, e devo dire che questo detergente non sta facendo altro che migliorare la situazione. Sento davvero di starmi prendendo cura della mia pelle nel miglior modo possibile, e finalmente con prodotti che non mi creano irritazioni e ne sono davvero felice.
Consiglio questo detergente a chi è in cerca di uno buono adatto per le pelli sensibili che tendono ad arrossarsi o di irritarsi facilmente
Consiglio inoltre di abbinare a questo prodotto una spazzolino come la mia, molto delicata, ma che con i suoi dentini riesce ad andare a pulire in profondità la pelle, ed un piccolo asciugamano da utilizzare solo ed esclusivamente per il viso, poiché spesso le imperfezioni sono causate proprio dall’asciugamano che utilizziamo.
_________________________________________________

Sono davvero felice e soddisfatta di come sta andando la mia skin Care ultimamente, e tu di tutto grazie ovviamente ai prodotti di Pixie beauty. Promosso anche questo prodotto posso passare al test di qualcos’altro... STAY TUNED

venerdì 15 marzo 2019

Top Trend Primavera/Estate 2019

Ciao a tutte ragazze e bentornate sul blog. Finalmente la sessione invernale è finita anche per me e quindi conto di tornare molto più frequentemente qui sul blog. Devo ammettere che questo periodo di stress è stato anche un periodo in cui ho riflettuto tanto sul destino del mio blog e del mio profilo Instagram, in cui ho pensato seriamente di accantonare tutto. L’Accademia è qualcosa che mi porta via davvero tanto tempo e tante energie e mi risulta davvero difficile pubblicare regolarmente qui sul blog, pubblicare in generale su Instagram, ed essendo io una persona che odia fare le cose un po’ alla buona, ammetto che questa assenza di irregolarità nella pubblicazione mi sta mandando un po’ in tilt. Inoltre c’è anche carenza di idee, mi piacerebbe tantissimo portare nuovi post, nuovi contenuti, un qualcosa di diverso dal solito ma davvero mi è difficile pensare anche a questo tra le 1000 altre cose che ho da fare. In ogni caso non getterò la spugna subito, voglio darmi un’altra possibilità e dare un’altra possibilità al blog a cui tengo davvero troppo per poterlo abbandonare così, quindi, essendo stata assente già per troppo tempo è il momento di rimboccarsi le maniche e ricominciare da dove ci eravamo lasciati, portandovi un post effettivamente diverso dal solito in cui voglio parlarvi di alcuni trend che caratterizzeranno questa primavera/estate 2019, in particolare vorrei parlare dei trend che più mi piacciono, ma non escluderei una seconda “puntata” in cui invece vi mostro i trend che trovo assolutamente orribili! (Mi farete sapere voi).
Questo tipo di contenuti solitamente richiede l’utilizzo di foto anche dall’esterno, non sapendo però come comportarmi con queste per quanto riguarda copyright ecc ho creato per quel che ho potuto mie foto e ho fatto il possibile per essere nel giusto con quelle prese da fonti esterne.




TOP TREND PRIMAVERA/ESTATE 2019
Per questo post ho quindi deciso di proporvi un trend per ogni categoria che io personalmente sto assolutamente adorando e che adotterò in queste stagioni.

CAPELLI
: partiamo dall’alto con il trend inerente ai capelli, un qualcosa che ancora non ha spopolato ma sono certa che a breve accadrà, soprattutto se siete amanti dei glitter come me: EXTENSIONS GLITTER!!
Acquistabili su siti come Amazon e EBay, si tratta di filo sottili simili a quelli degli addobbi di Natale con riflessi oleografici, presenti in diverse colorazioni. Si annodano attorno ad una piccola ciocca di capelli il più vicino possibile alla cute per costellare la testa di splendidi riflessi sotto al sole. Secondo me
questo trend o lo si ama o lo si odia, io ho già fatto il mio ordine e non vedo l’ora di indossarle, ma intanto non potevo aspettare a condividerlo con voi! Infatti questo è l’unico trend di cui non ho foto mie e ne ho trovate invece pochissime sul web, ma vi lascio i link all’acquisto!!!

Amazon
Aliexpress
Ebay
( i credits delle immagini sono già scritte sulle foto )

ACCESSORI: secondo trend riguarda gli
accessori e per questo ho per voi anche qualche piccolo trucchetto per poter essere alla moda con pochissimi euro. Sto parlando degli orecchini a cerchio con pendenti, di tutti tipi, colori, forme, dimensioni... a ognuno il suo!
Tra i siti più belli e rappresentativi di questo stile sono sicuramente da citare RWA JEWELS con i super iconici orecchini della collezione MIXALI, dal design unico e super originale e RegalRose, altro sito che mi piace tantissimo e che offre una maggiore scelta di stile, dai più sobri ai più eccessivi. Qui di fianco vi ho riportato alcune foto per rendervi l’idea dell’accessorio e dell’effetto che fa.
Per chi come me non ama stare molto appresso ai gioielli e per questo preferisce spendere qualcosa di meno, allora la soluzione economica è super semplice: potete acquistare dei semplicissimi cerchietti, io vi consiglio
da
Parfois perché sono di buona qualità, sottili e costano davvero pochissimo, acquistabili nelle due colorazioni classiche oro e argento (LINK, prezzo € 1,99). A questo punto non vi resterà altro che farvi un giretto al mercatino del sabato mattina ed andare ad acquistare per qualche centesimo i ciondolini che più vi piacciono... voilà! Vi mostro i miei!

MAKE-UP: immancabile ovviamente il trend legato al make-up e quello che appoggio di più è look occhi semplice ma con angolo interno super... POP! È un trend che trovo davvero bellissimo ma soprattutto super utile per iniziare ad utilizzare finalmente tutti quegli ombretti dai colori più accesi che non abbiamo mai (o quasi mali) coraggio o occasione di usare: si tratta di andare ad accentuare o illuminare l’angolo interno dell’occhio con colorazioni insolite, glitter, metallizzati o opachi, a contrasto con un look occhi super naturale. Io per questo preferisco sempre usare colori che riflettano la luce agli opachi, ma ovviamente va a gusto! Vi consiglio come sempre i duochrome di NeveCosmetics (vi lascio il link al post che ho fatto).
Basterà andare come al solito ad accentuare leggermente la piega con un mattone molto naturale e poi sbizzarrirsi con l’angolo interno! Io personalmente consiglio colorazioni accese qualora voleste utilizzare ombretti opachi, in quanto rischiereste di chiudere lo sguardo utilizzando colorazioni più scure. Un po’ di mascara ed il gioco è fatto! Metodo anche super rapido ma di effetto per abbinare il make-up occhi ai colori dell’outfit!


NAIL ART
: ultima tendenza per questo post ve l’ho già anticipata su Instagram con la
mia 
ultima nail art.... È una tendenza che trovo davvero sia bellissima, elegante, raffinata e sto parlando delle decorazioni (che siano geometriche, grafiche, tridimensionali, glitter) su base trasparente. Ho deciso di sfoggiarla questo mese ispirata dalle belle giornate che stanno predominando in questo periodo e me ne sono realmente innamorata, riscuotendo anche moooolto successo da terze parti! Credo davvero che da qui in poi utilizzerò sempre questa “tecnica” per le mie prossime nail art perché danno davvero un tocco in più e possono adattarsi con molta più facilità a tutti i colori e a tutti gli stili, senza il rischio di creare un effetto troppo pesante visivamente.
Per la mia nailart ho utilizzato su tutte le unghie il gel Silcare della linea Paint nella colorazione 04 violet ( io li acquisto dal sito Kikinails) , sull’anulare il bianco dei semipermanenti di WYCON e per il “nettare” delle margherite il Platinum gel nella colorazione N°50 proveniente dal sito EC Cosmetics.



________________________________________________
Questi quindi sono i quattro trend della nuova stagione che più ho amato e di cui sicuramente farò uso!
Se apprezzerete questa tipologia non esiterò a pubblicarvi la seconda parte inerente ai trend HORROR!
Mi farete sapere voi tramite sondaggi sul mio profilo instagram @alessiabigangels.



venerdì 22 febbraio 2019

Phoenix Ultimate Shadow Palette - NYX






Ciao a tutte ragazze e bentornate in un nuovo post! Sono in piena sessione invernale ma non potevo asciarvi ancora senza post.












Qualche giorno fa ho ricevuto un pacchetto inaspettato da NYX professional makeup, per me è stata una gioia ed un onore immenso e non vedevo l’ora di mostrarvi il pezzo che ho più amato, nonché una novità in casa NYX : la Ultimate Shadow Palette nella nuova colorazione PHOENIX, basata tutta sui toni caldi dei rossi e gialli. La palette è composta da 16 ombretti, dei quali 5 metallizzati e i restanti matte (anche se dalle cialde e alcuni swatches sembra che tutti contengano un minimo di glitter).
La pigmentazione degli ombretti, swatchandoli, è molto buona ma di alcuni non troppo, quella degli shimmer/metallizzati lo è molto più rispetto agli opachi. In ogni caso sappiamo tutti molto bene che la qualità degli ombretti non dipende dagli swatches, infatti una volta applicati sull’occhio lavorano benissimo! 
Nella prima foto potete vedere gli swatches delle prime colorazioni, le più calde e vibranti, nella seconda le ultime, che risultano leggermente meno pigmentate.Una cosa che però ho riscontrato è che è come se avessero uno strato più “secco” appena aperta, perché una volta rimosso il primo strato sono molto più scriventi. Sono leggermente polverosi, molto pigmentati, sfumabilissimi e non fanno macchia. Tutti i colori si sfumano perfettamente tra di loro non andando a perdersi, assicurando un make-up perfettamente armonioso.
Come prima cosa sono stata felicissima di aver ricevuto questa palette perché da tempo ne desideravo una interamente incentrata sul rosso, essendo la tonalità che più fa risaltare gli occhi chiari! In secondo luogo ovviamente sono rimasta altrettanto felice
perchè mi sono trovata davvero bene con la sua formulazione.
Vi lascio qui la foto del primo make-up che ho realizzato, come vedete tutti i colori si sfumano alla perfezione e non si confondono/perdono tra loro.
Infatti potete benissimo distinguere il rosso intenso sulla palpebra (non ho utilizzato nessuna base e come vedete il colore è super pieno!!), il rosso più scuro verso l’esterno e poi, salendo, l’arancio ed il giallo. All’attaccatura delle ciglia, per dare maggiore intensità, ho applicato il colore più scuro della palette, il nero.

Sono rimasta davvero felice e soddisfatta, personalmente non posso fare altro che promuoverla a pieni voti e consigliarvela! Sul sito potete vedere le altre varianti in cui questa palette è presente, acquistabile in negozio o online al prezzo di € 19,90.
Non posso fare altro che continuare a ringraziare NYX Professional Make-up per questa bellissima sorpresa che mi ha fatto! Presto vi recensirò un altro dei prodotti che mi ha inviato e che sto ancora testando... stay tuned!
_____________________________________________________________
A presto con un nuovo post!

venerdì 8 febbraio 2019

Recensione Rose Tonic e Rose Caviar Essence - Pixi beauty


Prendersi cura della propria pelle è Importantissimo e per farlo è necessario trovare i prodotti adatti ad ognuna di noi. Grazie a Pixi beauty ed alla sua amplissima gamma di prodotti skin care sono finalmente riuscita a trovare dei prodotti che stanno aiutando la mia pelle ad essere idratata e purificata senza andare a stressarla.
La loro linea di prodotti per la cura della pelle a base di olio di rosa è perfetta per chi, come me, ha una pelle molto sensibile, mista, che tende ad arrossarsi non appena la si tocca. Da quando ho ricevuto il kit contenente tutta la collezione di prodotto alla rosa mi sono ripromessa, per me e per voi, di provare uno ad uno tutti i prodotti per poterveli poi recensire qui. Sarebbe stupido iniziare ad utilizzarli tutti insieme poiché, se uno di questi dovesse causarmi reazioni, non potrei capire quale dei prodotti sia l’incriminato: proprio per questo motivo ho iniziato dapprima ad utilizzare il RoseTonic che mi è stato inviato a dicembre e che quindi utilizzo già da più di un mese. Una volta passata qualche settimana ho potuto accertarmi che il prodotto fosse adatto alla mia pelle e così sono passata ad utilizzare il secondo prodotto: la crema viso Rose Caviar Essence.


Utilizzavo questa crema viso già all’inizio dello scorso anno poiché mi era stata inviata in una box ricevuta sempre sotto Natale 2017. Quel periodo però ho fatto l’errore che questa volta mi impegno a non commettere, ossia proprio quello di testare tutti insieme i prodotti per la skin care che avevo ricevuto: così facendo, di fronte ad una irritazione della mia pelle dopo pochi giorni dall’utilizzo, mi è stato impossibile capire quale fosse il prodotto che la avesse causata e, spaventata, smisi di usare tutto. Ora sto provando nuovamente questa crema da ormai circa 2 settimane e posso essere sicura che al tempo non era stata lei a causarmi quella reazione cutanea.
Pertanto, dopo questa lunghissima premessa, oggi sono pronta a recensirvi i primi due prodotti alla rosa di Pixi, dandovi il mio più onesto parere e, chiuso questo post, posso ufficialmente iniziare a testare un altro paio di prodotti che mi sono stati inviati così poco a poco, potrò recensirveli tutti.
Prima di iniziare però volevo dirvi che questo Beauty Case contenente tutti prodotti alle rose è acquistabile sul loro sito pixi.co.uk al prezzo di £90 anziché £112.




INIZIAMO!
La mia skin care quindi attualmente consta solamente di due prodotti: tonico viso e crema idratante. Inizierei proprio a parlarvi del tonico che il primo prodotto che ho iniziato a testare e, come già vi ho detto, l’utilizzo già da fine dicembre.
ROSE TONIC (acquistabile sul sito di Sephora al prezzo di 12,50€ per 100ml di prodotto): Sono davvero felicissima di aver trovato questo tonico perché credo sia perfetto per la mia pelle, al contrario del famosissimo e amatissimo Glow Tonic (piu in là vi farò un post dedicato alle differenze dei due per aiutarmi a capire quali dei due è più adatto alla vostra pelle).
Tornando a noi, il Rose Tonic promette di essere adatto a quelle pelli che sono estremamente sensibili e piene di Rossori, andando a purificare la pelle e renderla più omogenea. Ho utilizzato questo tonico mattina e sera dopo aver lavato il viso e prima di applicare la crema. Lascia una sensazione molto fresca sulla pelle, è ottimo, come tutti i tonici, per rimuovere la sporcizia che non si riesce a togliere con struccante o sapone, andandola quindi a pulire in profondità evitando così creazione di imperfezioni sul vostro viso. In realtà già dalla prima applicazione ho notato che dopo poco averlo applicato i rossori sul mio viso andavano ad attenuarsi ed andando avanti con le applicazioni questa mia impressione non ho fatto altro che concretizzarsi: quindi, se anche voi credete di avere una pelle molto simile alla mia, non posso far altro che consigliarvi questo prodotto perché, da persona con una pelle estremamente sensibile vi dico che non recherà assolutamente alcun danno alla vostra pelle.
Dopo quindi un mesetto dal suo utilizzo ho deciso di iniziare ad abbinarci anche una crema viso e per iniziare ho scelto la Rose Caviar Essence.


ROSE CAVIAR ESSENCE (Acquistabile sul sito di Sephora al prezzo di 33,90€ per 45 ml di prodotto): questa crema è molto particolare poiché è costituita da una parte trasparente, quasi un siero molto leggero e fresco, e al suo interno delle piccole capsule rosse (da qui “Caviar”) contenenti olio di rosa ad azione idratante.

Nemmeno inizio che subito voglio dirvi che questa crema è estremamente perfetta per le pelli miste che tendono ad avere la zona T grassa. La base della crema, come vi ho già detto, di per sé è quasi un siero, quindi è estremamente leggera, fresca, composto per la maggior parte da acqua, e si assorbe immediatamente, pertanto non va assolutamente ad ingrassare ed appesantire la pelle, perfetto per chi ha la pelle grassa. Ma, allo stesso tempo, grazie alle piccole capsule di olio di rosa ha allo stesso tempo un’azione idratante: è come se avesse un’azione equilibrante tra le parti secche e le parti grasse del nostro viso. È inverno, fa freddo, soffro moltissimo di pelle secca, soprattutto sul viso, come già vi avevo anticipato in diversi post precedenti e nonostante questa crema sia così leggera non ho più, credetemi, riscontrato zone secche sul mio viso (generalmente zone vicino al naso e guance). Allo stesso tempo la zona T non è così grassa come risultava applicando una classica crema viso. Spero davvero di essermi riuscita a spiegare il meglio possibile, ma vi assicuro che per ora questo prodotto è quello che più mi ha entusiasmata proprio per il suo essere perfetto per le pelli miste.
_____________________________________________

Quindi il mio verdetto per il primo post di questa serie di recensioni è che questi due prodotti per me sono assolutamente promossi, ovviamente non posso dirvi che hanno reso la mia pelle perfetta e senza alcun tipo di imperfezione, non sono al corrente di prodotti miracolosi, ma sicuramente con un utilizzo costante mi sono resa conto della riduzione, o meglio eliminazione, della secchezza senza ricorrere a trattamenti di idratazione intensivi che vanno poi ad appesantire il viso, e anche per quanto riguarda i rossori e le imperfezioni si sono notevolmente ridotte anche sotto periodo mestruale.
Vi aspetto al prossimo appuntamento!

venerdì 1 febbraio 2019

BioVeganShop - review prodotti Vegàle

Ciao a tutte ragazze e bentornate sul blog! Oggi torno carica e piena di buoni propositi: non ho più scuse, devo riuscire ad organizzarmi per tornare attiva e costante sia qui sul blog che sul mio profilo instagram @alessiabigangels dove vi invito a seguirmi per ulteriori contenuti! Inoltre ultimamente ho creato diversi sondaggi a cui hanno partecipato in moltissimi, quindi un'altra cosa che farò sarà appunto interagire di più con voi anche tramite sondaggi.
Ora però lasciamo i buoni propositi da parte ed iniziamo a palare dell'argomento di oggi: BioVeganShop.it, uno shop online di cosmetici che rivende SOLAMENTE prodotti con ingredienti naturali certificati. E' quindi una bio profumeria online in cui potrete acquistare diversi brand di cosmetici, make-up, erboristeria e quant'altro che producono prodotti bio. Tra i brand più famosi in assoluto ovviamente sono presenti PuroBio e Neve cometics.







Vorrei iniziare il post con il dire che sono estremamente felice ed orgogliosa di sostenere questa azienda, sia ovviamente perchè è bene prendersi cura della nostra pelle ed utilizzare ingredienti che non vadano ad avere un impatto negativo su questa, sia perchè man mano che il tempo passa e gli impatti ambientali diventano sempre più evidenti è impossibile non diventare sensibili all'argomento inquinamento, ed il concept dell'azioenda non è solo sostenere prodotti con ingredienti naturali, ma anche ridurre l'inquinamento ambientale utilizzando un imballo ecologico per i nostri ordini: si può infatti scegliere, per l'imballaggio, tra fieno di pascolo (come l'ho ricevuto io ed ho ADORATO) o Flo-pack natural biodegradabile (avete idea di quanto tempo ci voglia per espellere la plastica utilizzata per i classici pluriball??), oltre a questo i prodotti saranno ulteriormente avvolti da carta 100% riciclata per un'ulteriore protezione. Ultima cosa, ma non affatto scontata, che ho notato appena ricevuto il pacco è che lo scotch utilizzato per chiudere lo scatolone è anch'esso di carta, per poter riciclare quindi completamete tutto l'imballaggio. Quindi, già solo per questo motivo vi inviterei a supportare questa azienda con la speranza che sempre più anziende si renderanno conto dell'impatto ambientale, preferendo quindi materiali 100% riciclabili per inviarci i prodotti a casa.
Mi sono davvero dilungata molto su questo tema e chiedo scusa, ma è realmente una cosa che mi preme molto e che è importante venga riconosciuta, tra le altre cose, all'azienda di BioVeganShop.
Ora però passerei a parlarvi dei prodottini di cui mi hanno omaggiata e che sono stata felicissima di poter provare e testare poichè, grazie a loro, ho conosciuto un nuovo brand bio e vegan: Vegàle, nonchè il brand di makeup di BioVeganShop certificato ecobio, che propone una gamma di prodotti 100% naturali e nichel tested, nati "dall'esigenza di proporre un brand italiano che ponesse estrema attenzione nella scelta delle materie prime in ogni formulazione, per prodotti di altissima qualità adatti anche alle pelli più sensibili, proposti ad un prezzo alla portata di tutti."  Il nome nasce dalla fusione di due parole chiave per il brand VEGetale e minerALE.
I prodotti he mi sono stati inviati sono 2 rossetti cremosi in stick nelle colorazioni 05-Damasco e 07-Aida, un blush in polvere compatta nella colorazione 03-Regina di cuori ed un primer viso per il trucco.

ROSSETTI
 "Come per tutti i prodotti Vegàle anche per i rossetti la scelta degli ingredienti, compresi i pigmenti, è frutto di attente ricerche sull'efficacia, sulla sicurezza e sulla qualità degli stessi. Vengono utilizzati solo ed esclusivamente ingredienti vegetali e pigmenti minerali puri. Il 100% degli ingredienti è di origine naturale."












La formulazione di questi rossetti è molto morbida, cremosa, idratante arricchita da oli, burri e vitamina E che idratano e proteggono le nostre labbra rendendole sempre a prova di bacio! Trovo che sia una formulazione perfetta soprattutto per questo periodo freddo in cui le labbra tendono a seccarsi e spaccarsi: perchè non preferire un rossetto super idratante ai noiosi balsami per labbra? Inoltre sono super pigmentati, il colore è ricco e pieno già alla prima passata. Ho testato questi rossetti nell'ultima settimana e mi sono piaciuti molto nonostante sia abituata all'utilizzo dei rossetti liquidi che si asciugano e si fissano. Il finish di questi, essendo molto idratanti, resta ovvaimente cremoso, quindi non avrete labbra opache, però il comfort sulle labbra ripaga davvero ogni cosa, le labbra a fine giornata sono morbide ed idratate. Una cosa positiva che poi ho notato è che, nonostate la formulazione sia appunto così morbida ed idratante, il rossetto non tende a "viaggiare" per tutto il viso, come spesso accade con i rossetti cremosi in stick. Al contrario troo si comportino molto bene, il prodotto tende a svanire gradualmente senza creare chiazze antiestetiche sulle labbra ed in più è facilissimo da rimuovere, quindi anche se lo si indossa in orari che prevedano pasti, si toglie facilmente e a fine pasto lo si può ripassare con estrema facilità. Insomma io mi sono trovata davvero benissimo, i colori, che a breve vi mostrerò, sono entrambi bellissimi e l'effetto non opaco conferisce alle labbra un effetto più pieno e carnoso. Ovviamente per chi ha bisogno di un rossetto che si setti e duri tutto il giorno, a prova di bomba, questo non fa per voi, ma vi consiglio di provarli ed indossarli soprattutto appunto in questo periodo freddo: le vostre labbra vi ringrazieranno e voi non dovrete rinunciare ad un colore ricco e pieno per completare il vostro look!


05 - Damasco: Il primo colore che vi mostro è Damasco, il sito lo definisce come un color Legno di Rosa con riflessi rosa corallo, ma io, comune mortale e persona che definisce i colori in maniera decisamente meno sofisticata, ve lo definirei un rosso mattone caldo, davvero super super bello, ma soprattutto, punto estremamente a favore, nonostante sia collocabile nella famiglia dei rossi caldi NON MI INGIALLISCE NELLA MANIERA PIù ASSOLUTA I DENTI! Super promosso.

07 - Aida: Secondo colore che mi è stato inviato è Aida, il cui nome mi affatto sorridere perchè, essendo studentessa di scenografia ha richiamato subito alla mia mente l'opera di Giuseppe Verdi, e mi domando se effettivamente il riferimento sia voluto. Io personalmente, per quel che può valere il mio parere, lo vedrei bene idossato dal personaggio. Bando alle ciancie, ci troviamo davanti ad un colore molto simile al primo, infatti questo è definito semplicemente Legno di Rosa, ma più freddo del primo. Io ci vedo anche una leggera compoente malva all'interno. Anche questo comunque è stupendo, mi piace da morire.

BLUSH






la colorazione di blush che mi è stata inviata è la 03 - Regina di Cuori, definito sul sito come un rosa fragola con sottotono pesca e devo dire che come definizione è assolutamente azzeccata, ma ciò che si può percepire bene dal vivo è una perlescenza leggera più fredda che, una volta applicato, dà esattamente un effetto pelle sana e luminosa, quindi, se anche voi siete nemiche dei blush illuminanti niente panico! Non si tratta di questo, si tratta effettivamente di un blush che da una luminosità estremamente naturale all'incarnato, davvero splendido. Da quando l'ho ricevuto utilizzo solo questo, anche perchè la texture è estremamente sottile e confortevole. Swatchandolo con il dito appare moooolto pigmentato, ma, come potete vedere dallo swatch sulla mano, una volta steso risulta estremamente naturale, ma soprattutto estremamente modulabile: potete perciò scegliere senza problema l'intensità da dare al prodotto in base ai vostri gusti. Anche questo prodotto è formulato con diversi oli e con la vitamina E.

PRIMER








Ultimo prodotto di oggi è il Primer per il viso, unico presente in gamma, ed unico che non vi mostro in foto poichè non saprei come farmi capire il suo effetto in foto... Quindi dovrete credermi sulla parola! Anche il primer ovviamente, come tutto, è biologico al 100% ed è ideale per prepare la pelle al trucco, rendendola liscia, morbida, levigata ed omogenea, e facendolo duarare molto di più. Conferisce alla pelle un finish piuttosto opaco, ha un'azione idratante garzie all'olio di Jojoba e di semi di Canapa, ma, cosa più importante, fa sì che la pelle respiri e questo posso assolutamente confermarlo! Infatti avevo un po' timore a provare questo prodotto inquanto, ogni volta che mi capita di indossare primer sotto il fondo, il giorno dopo ho sempre bollicine o brufoletti pronti a spuntare proprio perchè, essendo solitamente ricchi di siliconi, non lasciano respirare la pelle. Con questo invece non ho avuto assolutamente problemi di questo tipo. La texture è molto particolare perchè all'interno ci sono dei micro granuli, stile "scrub" che però a contatto con la pelle vanno a sciogliersi completamente lasciando la pelle setosa. 
_____________________________________________
Questo è tutto per oggi! Ringrazio ancora tantissimo il team di BioVeganShop e Vegàle per avermi dato l'opportunità di provare e condividere con voi i loro prodotti! Vi invito a dare un'occhiata sia al sito BioVeganShop che a quello di Vegàle e, come al solito, vi auguro buono shopping! Sosteniamo il nostro pianeta anche nelle piccole cose, e scegliere di acquistare da chi ha a cuore questi temi è un passo avanti e un grande contributo 💓