▸ ▹post online ogni venerdì h.16:00! ◂ ◃

venerdì 28 settembre 2018

MatteLast liquid lip swatches - Pixi beauty
















Ciao a tutte e bentornate sul blog! Altro venerdì, altro post ed oggi sono qui per mostrarvi le 6 splendide nuove colorazioni dei rossetti liquidi di Pixi beauty, i MATTELAST LIQUID LIP, che mi sono arrivati all’inizio di questa settimana, come al solito in una PR box impeccabile. Chi di voi è già capitata sul blog probabilmente si sarà già imbattuta nel primo post in cui vi mostro le 5 colorazioni che mi furono mandate all’inizio dell’anno (per chi se lo fosse perso e fosse interessato lascio il LINK QUI). In quel post avevo già elencato le caratteristiche principali ed espresso il mio parere, o meglio il mio amore, per questi splendidi prodotti. Quindi per chi volesse avere qualche informazione in più e volesse vedere gli swatches dei restati 5 Rossetti liquidi vi rimando al post precedente. Mi ero trovata estremamente bene con tutte le colorazioni, tutte essenzialmente sui toni nude, con la formulazione di tutti e 5 i prodotti e con la loro prestazione. Questa settimana ho voluto testare il più possibile tutte le colorazioni nuove e vedere se il comportamento sulle labbra fosse lo stesso... iniziamo subito! 

MATTELAST LIQUID LIP
Questo prodotto, nonostante sia già stato portato sul blog, merita comunque una breve presentazione anche in questo post: come già detto nell'altro post questi rossetti hanno una pigmentazione davvero ottima, il colore è super pieno alla prima passata (fatta però eccezione per alcune delle nuove colorazioni che vi mostrerò), si asciugano rapidamente restando completamente opachi, ma essendo la formulazione arricchita con olio di semi di rosa canina hanno anche un’azione idratante e devo dire che la differenza si vede al momento della rimozione.Voglio inoltre elogiare anche oggi l'applicatore a forma di petalo, estremamente preciso, abbraccia perfettamente la forma delle labbra ed essendo appuntito è perfetto anche per tracciare eventuamente il contorno delle labbra.



Iniziando a parlare nello specifico delle nuove colorazioni, fatta eccezione per la prima, sono molto più intense, sui toni del rosa e del rosso. Come vi aticipavo però purtroppo ho riscontrato che alcune di queste non si sono comportate bene come tutte quelle che ho provato fino ad ora, inquanto a formulazione e resa, quindi ora andrò a parlarvi dell'impressione che ho avuto di ognuna di loro, lasciandovi anche gli swatches sulle labbra ( putroppo mi sono beccata un super raffreddore, quindi se non vedete le labbra al massimo è per questo).

NUOVE COLORAZIONI
- Bare Beauty: la prima colorazione è lunica nude tra le nuove,ha un sottotono marroncino piuttosto caldo, ma trovo che nel complesso mi spenga molto, risultando quasi grigiastro con il mio incarnato. Questo è poi quello che risulta avere la formulazione peggiore: non si stende affatto
uniformemente a differenza delle altre colorazioni, vecchie e nuove, che risuta omogeneo e pieno in una sola passata. Quindi per quanto mi riguarda questa colorazione è bocciata sia per quanto riguarda la tonalità che la resa.
- Peony Pink: iniziamo già ad avviarci verso le colorazioni più intense, Peony Pink è un rosa che non potrei altro che definire Barbie, il classico rosa freddo ed abbastanza acceso sulle labbra, not a fan, ma la resa e la formulazione mi piacciono molto.
- Prettiest Pink: prettiest pink è la variante "calda"del precedente, che definirei semplicemente un rosa fluo, almeno questo è l'effetto che ha sulle mie labbra. Anche qui nessun problema con resa e formulazione.
- Orange Red: con Orange Red entriamo ufficialmente nei rossi, questa è una delle mie colorazioni preferite, perfetta per la stagione tra l'altro, e come dice il nome è esattamente un rosso aranciato. La pigmentazione è ottima, il risultato è stupendo.
- Real Red: anche in questo caso il nome parla da solo: Real Red è il rosso per eccellenza ed io me ne sono completamente innamorata. Questo è in assoluto il mio preferito e quello di cui sono rimasta più sorpresa: anche qui la colorazione è davvero super piena alla prima passata, si asciuga completamente (nelle foto è quello che ho lasciato asciugare di più) ed ha un effetto davvero WOW. 
- Berry Boost: chiudiamo con la colorazione che invece in termine di pigmenti e formulazione mi ha lasciata più peplessa, Berry Boost. Dalla confezione sembrerebbe un bel colore black-noir intenso, ma una volta applicato il risultato è quello che vedete in foto, super liquido, quasi trasparente, lascia vedere le labbra al di sotto. L'effetto che ha è simile alle tinte labbra, quelle proprio che tingono il colore naturale delle labbra lasciadole però vedere al di sotto. Anche facendo più passate la situazione no cambia, anzi risuta quasi a macchie. La colorazione poi è di gran lunga lontana da quella che sembra: applicata è di un rosso fragola. Tutto sommato il colore mi piace, però mi aspettavo molto molto di più da questa colorazione.
Vedete alcune colorazioni lucide perchè non le ho lasciate asciugare per non stressare troppo le labbra
________________________________________________
Spero come sempre che questo post vi sia piaciuto e che possa esservi stato utile in quache modo, al prossimo !

Nessun commento:

Posta un commento