▸ ▹post online ogni mercoledì h.14:00! ◂ ◃

martedì 29 dicembre 2015

✺ New year's eve look ✺

Non pensavo, ma sono riuscita a decidere cosa indossare per capodanno e a fare un post in tempo.. Wow! Sarà la magia del Natale ahah Scherzi a parte... 


Ciao ragazze e bentornate in questo post!
Avrei voluto pubblicare domani questo post ma per ritornare al mio programma fisso settimanale (un post ogni martedì ed ogni venerdì) ho deciso di pubblicarlo ora, inoltre oggi ho preparato molti post così che venerdì ne troverete già uno pronto.
Una di voi mi aveva chiesto di fare un post riguardo al look di Capodanno e vi avevo detto che non sapevo se ce l'avrei fatta e invece, strano ma vero, eccomi qui!
-Piccola parentesi, sono anche felice per essere riuscita a fare la foto dell'outfit di presentazione come quelle che facevo nei primi post!-
Sinceramente non so ancora bene cosa farò, ogni anno mi riduco sempre all'ultimo, non so voi.. ma non mi fanno capire mai niente :(
In ogni caso qualcosa dovrò pure indossare, e quindi a prescindere da quello che farò questo è il look per cui ho optato!

...Capodanno...
Indossare un capo rosso è d'obbligo, si sa. Di solito però optavo per le classiche
mutandine, o un paio di calzini, insomma, qualcosa che rimanesse molto indiscreto.
Questa volta invece non ho resistito eee.. Ecco qui un abitino interamente rosso fuoco.
Il modello è simile al classico vestito bianco alla Marilyn Monroe: Fasciante sul seno, con due belle bretelline, e dal seno in giù una gonna morbida.
Questo vestitino l'ho trovato in uno di quei negozietti che stanno molto sulla loro, nemmeno so dirvi il nome, ma credo sia reperibile un po' da per tutto.
Avendo decisamente osato con l'abito, ho deciso di abbinare accessori neri, senza stare a caricare troppo il look.
Da indossare sopra al vestito ho scelto questa pelliccetta nera, sintetica ma davvero morbidissima e caldissima nonostante non sia molto spessa e ingombrante come sono di solito.
Taylor by Quanticlo
Per le scarpe ho scelto il mio modello Taylor provenienti dal sito QUANTICLO Suola seghettata, tacco molto spesso e comodo da 15 cm compensati da un plateau di 5cm. Anche se a vederle potrebbe non sembrare, io le trovo davvero comodissime!
Borse e borsette abolite! Ho scelto una pochette porta cellulare e documenti di H&M nera glitterata 
piccola ma comodissima.
Come accessorio ho scelto questo set di bracciali rigidi neri e oro e per finire non può mancare il rossetto rosso!

Per il make up occhi ho poi scelto l'All black smoky eyes che vi ho mostrato qui !
(Link diretto al video tutorial qui )


E voilà, spero vi piaccia il mio look! Voi cosa indosserete e cosa farete per questo capodanno? Se vi va fatemelo sapere in un commento! 
BUON ANNO A TUTTE VOI, E GRAZIE PER AVERMI AIUTATA NELLA CRESCITA DI QUESTO MIO PICCOLO, MA GRANDE, PROGETTO..
BUON 2016 BELLEZZE, A PRESTO!

      


lunedì 28 dicembre 2015

Glitter nails by Enailstore!

Ciao a tutte e bentornate in un nuovo post! Come procedono le vacanze?
Io credevo che non ce l'avrei fatta a pubblicare post in questo periodo ma non riesco a farne a meno! Anche se non sto rispettando le date fisse di pubblicazione.. si fa quel che si può!
Da metà gennaio dovrei riuscire a ristabilizzare tutto!
Dunque, oggi voglio mostrarvi in maniera molto molto veloce le mie nuove unghie firmate come sempre Enailstore.com!
Non c'è bisogno che io vi ripeta quanto ami e stra-ami i loro prodotti che, anche questa volta, mi hanno lasciata super entusiasta!
Sotto il periodo natalizio si sa che il must sono i glitter, che io amo alla follia e non ho saputo resistere! Ultimamente mi sono ritrovata ad utilizzare i glitter dorati per intere nail art a diverse ragazze e sono stata tentata a rifarmele, ma quando ero lì lì per prendere i glitter dorati ho trovato i glitter firmati Enailstore numero 43 rosa antico scuro . Quindi tutto quel che ho fatto è stato mescolare il mio amato Gel monofasico shining soft con glitter a volontà e stenderlo sulle mie unghie finchè non ho raggiunto intensità che più mi  ha soddisfatto.
Le adoro alla follia, il colore applicato è spettacolare, e vedeste come brillano! Super adatte per questo periodo di festa, e anche se non sono rosse, io ho optato per questo colore per il mio capodanno 2015/2016 !
Chissà poi vista la mia indecisione probabilmente le ricambierò, ma le adoro! In ogni caso senza dubbio vi terrò aggiornate qui sul blog o in maniera più istantanea sul mio profilo instagram @alessiabigangels (Cliccate e seguitemiii!)

Se riuscirò a decidere cosa indossare per capodanno (ma soprattutto se saprò cosa farò ahah) pubblicherò un post sul look della notte di capodanno a breve e a gennaio come richiesto da una di voi vi farò un piccolo post su alcuni dei regali di Natale che mi sono stati fatti!
A presto ragazze!

                                   
                                                 


giovedì 24 dicembre 2015

❆ Xmas looks ❆

Ciao ragazze, bentornate sul blog!
Nell'ultimo post vi avevo annunciato che probabilmente sarebbe stato l'ultimo dell'anno, ma non ce la faccio a non farvi di nuovo gli auguri a ridosso della tanto attesa vigilia!
Quindi già che ci sono ho deciso di farvi vedere gli outfit che ho scelto per quest'anno per il cenone e per il pranzo di Natale.

...Vigilia...
Dal momento in cui la sera fa sempre più freddo che durante il giorno, sono partita da questa considerazione per scegliere cosa indosserò questa sera.
Ho scelto di indossare dei jeans aderenti con diversi strappi lungo le gambe, così da potermi sbizzarrire anche con le calze che posso indossare sotto ad essi. Da H&M ho acquistato delle parigine molto molto lunghe nere con dei glitter rossi/fucsia che mi sono piaciute davvero tanto e che ho quindi pensato di indossare per dare un tocco in più al look lasciandole intravedere appunto dagli
spacchi dei jeans. Per la parte superiore ho invece scelto una semplice camicia bianca molto molto aderente sulla quale indossare un semplice maglioncino in lana nero, morbidissimo, a trama intrecciata. Per le scarpe ho deciso di indossare le mie nuovissime scarpe firmate Primadonna modello Creepers, bellissime e comodissime, ne sono innamorata!

...Pranzo di Natale...
Come sempre ero molto indecisa, ma alla fine ho optato per un abitino, nonostante io non li indossi mai perchè non credo mi donino particolarmente, ma nonostante ciò li amo alla follia e ogni tanto mi innamoro di qualcuno e non lo lascio più.
Per questa vigilia ho dunque deciso di indossare un'abitino H&M nero e bianco, caratterizzato da un colletto bianco che gli conferisce uno stile da "scolaretta". Le maniche sono corte, ma il tessuto è abbastanza pesante perciò basterà un cardigan per risolvere il problema maniche!
Il modello è molto semplice, aderente nella parte superiore e più largo da circa
la vita in giù, inoltre grazie al tipo di tessuto abbastanza elasticizzato si adatta perfettamente alle vostre curve risaltandole.
Indosserò poi sempre le stesse scarpe della vigilia.
Per entrambi i look ho scelto il soft sokey che vi ho proposto qui e per le labbra il mio nuovissimo rossetto 05  rosso Wycon del kit rossetti di Natale.

❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆   ❆ 

Voi avete deciso cosa indossare? Fatemelo sapere in un commento se vi va!
Ancora tantissimi auguri di buon Natale e grazie ancora per aver contribuito alla realizzazione di questo mio piccolo sogno.
A presto!
 

venerdì 18 dicembre 2015

❆ Christmas nails with Enailstore ❆

Ciao ragazze e ben tornate sul blog! Oggi volevo mostrarvi la nail art che ho realizzato in vista del natale con prodotti esclusivamente provenienti dal sito Enailstore.com di cui vi ho già parlato tantissime volte e con cui mi sono trovata sempre benissimo! La nail art in questione è davvero semplicissima, basata sui toni del rosso e del bianco e realizzata interamente con prodotti semipermanenti.
...occorrente...
Tutto quello che ho fatto è stato stendere come primo step la base e ho polimerizzato per 120 secondi.
Dopo di che ho steso due passate del colore Ferrari per renderlo più intenso.
A questo punto con un dotter ho iniziato a realizzare un puntino bianco all'inizio di ogni unghia lasciando l'anulare su cui invece ho deciso di realizzare due semplicissimi fiocchi di neve diluendo un po di smalto bianco con una goccia di acetone utilizzando il pennellino più fino del kit e poi ho realizzato sempre con il dotter dei pallini. Ho poi deciso di arricchire ulteriormente quest'unghia applicando uno strato di quick finish sparklig. 
Ho poi ultimato la nail art passando uno strato di top coat su tutte le unghie e... voilà!
Davvero semplicissima e super veloce, ma ne sono innamorata! Ho pensato molto a come fare le unghie per questo Natale e alla fine ho optato per questa, spero vi piacciano!
E voi? Che nail art realizzerete per questo Natale? Fatemelo sapere, sono curiosa!
Intanto vi consiglio di andare a visitare il sito di Enailstore.com e di farvi un giro tra la loro vastissima disponibilità di prodotti! 
Vi ricordo che per qualsiasi informazione in più vi ho lasciato tutti i link diretti cliccabili dei prodotti utilizzati.

❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    ❆    
Ragazze, ci tengo ancora a ringraziarvi davvero per essere diventate così tante e per essere così presenti qui sul blog.
Credo che questo sarà l'ultimo post per questo mese, o sicuramente in ogni caso non credo che da questo venerdì in poi riuscirò a rispettare la mia tabella fissa per diversi problemi.
Se mai non dovessi riuscire a pubblicare nulla vi auguro TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE con tutto il mio cuore e tanta tanta SERENITA'.
Auguri a tutte <3

 

martedì 15 dicembre 2015

❖ Big's Tips ❖ 4. Easy smokey-eyes

Buongiorno a tutte e bentornate sul blog! Oggi finalmente torno con i nostri Big's Tips, ne ho un po' da recuperare ma avendo cambiato la pianificazione del blog e avendo avuto dei problemi con il mio cellulare purtroppo mi sono trovata costretta a dover dare la precedenza ad altri post.
Prometto che farò in modo da recuperare il prima possibile, oggi ho però deciso di dare la precedenza ad una richiesta che cade bene in questo periodo e che può essere comodo a tutti.
La richiesta in questione è: smokey eyes semplice per le feste!
Ho deciso quindi di proporvi due smokey eyes davvero semplicissimi ma di grande effetto, uno più intenso, l'altro più semplice, per andare in contro ai gusti di tutte!
Ho deciso poi di consigliarvi anche dei rossetti da abbinare ai look occhi che io ho scelto per bilanciare l'intensità, quindi labbra nude per gli occhi più carichi, labbra rosse intense per gli occhi più leggeri, ma ovviamente potete invertirli in base ai vostri gusti!

...Soft smokey eyes...
Il primo che voglio proporvi è uno smokey non troppo pesante, anzi probabilmente non è nemmeno definibile uno smokey, partendo dal mio everyday make-up che potete rivedere cliccando qui se ve lo siete perso :)
Per realizzare questo make-up ho quindi semplicemente evidenziato la piega della palpebra sfumando con un pennello da sfumatura un nero matte intenso dalla palette essence all about GREY e portando lo stesso colore con un pennellino più preciso sulla linea inferiore delle ciglia.
Per questo smokey dal momento in cui comunque non appesantisce molto lo sguardo potete utilizzare per le labbra anche un colore intenso perchè non risulterà eccessivo.



...All BLACK...
Il secondo smokey è invece un signor smokey, decisamente più intenso del primo a cui vi consiglierei di abbinare questa volta un rossetto nude per non far risultare eccessivo il trucco, poi ovviamente dipende dai gusti!
Per questo trucco ho utilizzato una matita nera per occhi molto morbida e l'ho stesa su tutta la palpebra mobile come base e nella rima inferiore interna ed esterna. Ho poi fissato la matita con lo stesso ombretto nero matte della palette all about GREY e sempre dalla stessa palette ho utilizzato il grigio con un po di nero per iniziare la sfumatura nella piega, conclusa poi utilizzando un marrone matte dalla palette all about NUDE di essence.
Ho poi steso un argento metallic al centro della palpebra per dare un punto luce e l'ho sfumato.
Concludo il look con una linea di eye-liner e mascara.

(Ho rifatto questo video mille volte perchè mi si cancellavano i pezzi e alla fine ho scordato di eliminare l'audio, perdono!)

Ragazze questo era tutto per la quarta puntata dei Big's Tips! Vi aspetto al prossimo post, un bacione e grazie come sempre per il sostegno che mi date tutte voi, state diventando tantissime!!

 



sabato 12 dicembre 2015

Make-up haul: Essence, Wycon


Ciao ragazze bentornate sul blog! Perdonatemi se ieri non ho pubblicato, avevo messo in programma il post ma non è partito, ho avuto una giornata pienissima e me ne sono accorta solo ora! >.<
Ma la cosa positiva è che ho potuto aggiornare il post inserendo anche altri acquisti fatti oggi!
Questa settimana avendo un po' più di entrate ho deciso di fare un po' di acquisti make-up e quindi oggi sono qui proprio per mostrarveli e parlarvene.
Gli acquisti fatti provengono da Wycon e da Essence e inizierei parlandovi di quest'ultima.

...ESSENCE...
 Per chi non dovesse conoscere questo brand, anche se dubito qualcuno non lo conosca ormai, vi faccio una breve introduzione dicendovi che lo si trova al Coin o all'Ovviesse in alcuni stand vicino alle casse. I prodotti sono di ottima qualità e assolutamente low-cost e io personalmente li uso ormai da anni perchè ho iniziato a truccarmi proprio con questa marca! Potete trovare prodotti make-up e per nail art e la scelta è davvero ampia!
Chiusa questa piccola presentazione voglio dunque presentarvi un prodotto di questa nuova stagione, ossia la all about.. palette ombretti occhi presente in diverse colorazioni contenenti 8 colori tra matte, shimmer e perlati, ad altissima pigmentazione e a lunga durata.
Io ne ho prese due al prezzo di 4,99€ l'una ed ho scelto la all about NUDES e la all about GREYS.
Vediamole più nel dettaglio!

...all about NUDES...
 La prima palette di cui vi parlo è quella dei nude che ho preso perchè la mia amata palettina nude che utilizzo per il mio trucco di tutti i giorni (se ti sei persa il mio everyday make-up clicca qui) è quasi finita e non sono riuscita più a
All about NUDES
trovarla, e dato che ho visto che in questa palette sono presenti quei colori ho avuto un motivo in più per prenderla!
Intanto vi lascio qui gli swatch considerando che molti dei colori sono nude e non si vedono molto.
I primi 3 colori sono totalmente matte, il quarto invece è un bel marrone scuro intenso con dei brillantini appena appena percepibili. Il colore numero 5 è invece un bellissimo illuminante perlato/effetto bagnato, perfetto per illuminare zigomi e arcata sopraccigliare, i due colori successivi tornano ad essere matte e l'ultimo è un bellissimo color champagne questa volta shimmer.
Tutti hanno una scrivenza ottima, nonostante i prezzi bassissimi di questi prodotti per me gli ombretti essence rimarranno tra i migliori!


...all about GREYS...
La seconda palette, come è intuibile dal nome, è una palette contenente tutti i 
colori sui toni dal grigio, partendo quindi da colori chiarissimi come il bianco, passando poi per diverse sfumature di grigio fino ad arrivare ad un signor nero.
All about GREYS
L'ho presa essenzialmente per la realizzazione di smokey-eyes perchè ho terminato il nero e l'altro kit che avevo per lo smokey aveva colori solo grigi e ne volevo di più intensi per la realizzazione di un prossimo Big's tips che mi è stato richiesto in vista delle feste e che sarà online la prossima settimana.
Qui possiamo trovare in prevalmenza colori perlati/metallic , infatti solo il primo colore, un bianco latte, e il quarto, un nero intenso, sono totalmente matte. Il 2,3,5,6,7 sono appunto tutti colori perlati/metallic e si conclude con un altro nero intenso, ma questa volta totalmente shimmer.
Anche questi scrivono tutti benissimo. Pienamente soddisfatta!

...WYCON...
Passiamo quindi agli acquistini fatti da Wycon, altra mia marca preferita in assoluto, da cui ho acquistato altre due long lasting liquid lipstick per ampliare ulteriormente la mia collezione!
12 Viola orchidea
Dato che non ne acquistavo da un po' sono andata in negozio in cerca di un colore un po' più acceso e uno invece un po' più scuro ed intenso.
Per il colore più acceso e vistoso ho scelto il numero 12 viola orchidea, un bellissimo colore che vira tra il fucsia e il viola che a mio parere sta benissimo a chi ha un incarnato chiaro.
Dopo di che oggi sono ritornata lì e miei occhi sono caduti su delle nuovissime colorazioni che.. wow.. non potevo non lasciarle lì!
Di queste tinte non avevano mai prodotto colori troppo scuri, e queste nuove uscite sono il TOP!
31,32
Ultimamente su instagram vedevo sempre foto di ragazze con labbra di un bel marrone scuro, e me ne sono innamorata follemente, ma non ero ancora riuscita a trovarne low-cost, ma sembra che Wycon mi abbia ascoltata! ahahah
Quindi, innamorata persa, ho acquistato due delle nuove colorazioni, il 31 marrone gotico, spettacolare, super pigmentato e davvero davvero di grande effetto, e il 32 viola scuro anche questo davvero davvero eccezionale.

E niente ragazze questo era il mio mini make-up haul tutto rigorosamente low-cost.
Ribadisco che questi prodotti li acquisto già da tantissimo tempo e ve li consiglio veramente se cercate qualcosa di simile!
A prestissimo ! :)

 

martedì 8 dicembre 2015

BAKING - Brownies

Buongiorno ragazze e buona festa dell'Immacolata! Fatto l'albero?
Io lo farò questo pomeriggio, prima ho deciso di rimettermi in cucina per proporvi una nuova ricetta della nostra rubrica Baking che credo sia perfetta per questo periodo natalizio!
oggi infatti come vi avevo annunciato in qualche post fa per il nostro appuntamento fisso del martedì ho deciso di pubblicare la seconda ricetta del blog e aro una piccola parentesi dicendovi che mi farebbe piacere se mi consigliaste anche voi qualche dolce da fare lasciandomele ne commenti! E inoltre se deciderete di riprodurre le mie ricette fatemelo sapere su instagram, mi farebbe piacere! Vi ricordo il mio account @alessiagibangels :)
Ma ora bando alle ciance ed iniziamo subito!
La ricetta che ho deciso di proporvi oggi è quella dei Brownies con i pistacchi, una ricetta tipicamente americana perfetta per le amanti del cioccolato! Io solitamente facevo i classici brownies con le nocciole, ma ho trovato questa variante e ho voluto provare dato che amo alla follia i pistacchi!
(Ho utilizzato le dosi per una teglia normale che basterà per circa 10 persone, voi potete cambiare le dosi in proporzione per le vostre esigenze)
...BROWNIES...
Ingredienti:
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g di zucchero di canna semolato
  • 200 g di burro
  • 2 uova grandi
  •  Mezza tavoletta di cioccolato al latte (50g)
  •  Mezza tavoletta di cioccolato bianco (50g)
  • 80 g di farina
  • 1 fialetta di estratto di vaniglia
  • 250 g di pistacchi
Iniziamo mettendo a sciogliere a bagno maria il burro con i 200 g di cioccolato fondente a fuoco basso fino a che non sarà tutto perfettamente sciolto ed amalgamato (1) e nel frattempo aprire i pistacchi togliendo loro sia il guscio che a pellicina che li avvolge e tagliare a cubetti i 50 g di cioccolato al latte e quello bianco (2).
In una ciotola mischiare poi farina, zucchero e uova con una frusta elettrica finchè il composto non sarà abbastanza omogeneo (3).
A questo punto aggiungere a questo composto il burro e la cioccolata fondente sciolti e amalgamare il tutto con un mestolo (4). Ottenuto un impasto perfettamente omogeneo aggiungere i due tipi di cioccolata tagliati a cubetti in precedenza e i pistacchi sbucciati (5) e versare il composto in una teglia assicurandosi che l'impasto abbia almeno 2,5 cm di altezza (6).
Infornare a forno preriscaldato a 180° e lasciar cuocere per 30 minuti.


Questo è tutto! Vi avevo assicurato che anche questa sarebbe stata facile!
Di solito i brownies si servono tagliati a quadrati, ma per restare in tema natalizio potete utilizzare dei coppa pasta in tema natalizio, come ho fatto io, o decorali come più vi piace! Vi consiglio dilasciarli freddare per bene prima di tagliarli, io per la fretta li ho coppati troppo presto e infatti come potete federe dalla foto hanno lasciato molte molliche.
Vi do appuntamento a venerdì, buona giornata!

 

venerdì 4 dicembre 2015

DIY - Snowman with socks!

Ciao ragazze e bentornate sul blog!
Ma soprattutto benvenute nel primo post DIY!
Tra le altre cose ho sempre avuto la passione di pasticciare e creare qualcosa con materiali semplici quando non avevo niente da fare, quindi ho capito che non potevo non proporvi qualche semplice lavoretto qui sul blog. Da quando sono bambina la mia creatività e manualità sono state stimolate dalla mia baby-sitter e dalla mia nonna che ancora oggi continua a fare bellissime creazioni (magari un giorno ve la presento e ve le mostro :)
Anche la mia mamma mi asseconda molto in questo, infatti l'ispirazione per questo mio primo post al riguardo è dovuta proprio grazie a lei che, vedendo un'immagine su internet, mi ha chiesto di riprodurre questo dolcissimo pupazzo di neve e visto che il Natale si avvicina ho deciso di proporlo anche a voi, anche perchè il materiale è poco ed economico ed è davvero semplice!
Quiiiindi.. pronte? Via!
...occorrente...
...iniziamo!...
Iniziamo quindi rigirando il nostro calzino e tagliandolo separando la parte del piede dal "collo" del calzino. Metteremo quindi da parte la sezione del piede e ora ci concentreremo appunto sul "collo" del calzino.(1)
Con lo spago da cucina facciamo un nodo attorno all'estremità appena tagliata (2) ed una volta chiusa l'estremità, rigirate il calzino così da nascondere il nodo all'interno.(3)
A questo punto abbiamo pronto il corpo vuoto del nostro pupazzo a cui andremo a dare forma riempendolo con del semplicissimo riso: non c'è una quantità precisa di riso, dipende solamente da quando grande volete che sia il vostro pupazzo.(4)
Chiudete ora con dell'altro spago da cucina la seconda estremità del calzino cercando di non lasciare spazio tra il salsicciotto di riso che si sarà venuto a formare e il nodo, deve essere tutto il più compatto possibile.(5)
Il prossimo passaggio quindi consiste nel dare la forma definitiva al nostro pupazzo: prendendo un altro pezzo di spago da cucina create il collo del pupazzo, scegliendo a vostro piacere dove posizionarlo, dopo di che con le mani modellate il riso cercando di rendere sia la parte del corpo che quella della testa più tonde possibili.(6)
Semplice no?
...decoriamo!...
Una volta creata la struttura base del pupazzo ora sta a voi decorarlo a vostro piacere!
Con la parte del calzino tenuta da parte create il cappellino, così da coprire il nodo sulla parte superiore del pupazzo, ma ovviamente se volete un cappellino di un colore diverso potete utilizzarne un altro.
Con due spilli neri ed uno arancione andate a creare occhi e naso, poi con della stoffa ritagliate una piccola striscia per la sciarpa ed annodatela al collo, per coprire lo spago.
Per finire, con della colla per tessuti andate ad incollare 2 o 3 bottoni a vostro piacimento sul petto del vostro pupazzo, e... Ecco qui pronto il vostro pupazzo di neve personalizzato!

Vi lascio intanto ad un piccolo video che ho realizzati, mi scuso come sempre per la qualità, tra i buoni propositi del 2016 c'è quello di migliorare i video e, perchè no, aprire ufficialmente un canale se riesco  :)



Io lo trovo davvero carinissimo e potrebbe essere un pensiero carino per Natale, anche perchè avendo una certa consistenza può essere utilizzato come ferma porte o finestre o come peso per i libri, altrimenti è comunque perfetto come decorazione per la casa dato che l'8 dicembre si avvicina!
Spero davvero che questo mio primo DIY vi sia piaciuto e che magari vi divertirete a riprodurlo:)
Vi aspetto al prossimo post <3

 


martedì 1 dicembre 2015

Sai cosa fa inverno? - 10 winter essentials

Ciao ragazze, bentornate sul blog!
Dicembre è arrivato e questo significa solo una cosa: l'inverno è alle porte.
Oggi quindi mi è sembrata carina come idea quella di mostrarvi le 10 cose che per me sono essenziali per la stagione fredda, per aiutarmi a superare in qualche modo il gelo invernale (ma anche autunnale).
Quando io e mia sorella eravamo piccole e non riuscivamo a dormire spesso passavamo parte della notte a chiederci quali fossero le cose che per noi facessero l'inverno, quali fossero appunto le cose essenziali e caratteristiche per noi di questo periodo, e in nome di quei tempi ho voluto intitolare così questo post:)
Chiusa questa digressione inizio subito ad illustrarvi quali sono le 10 cose che per me fanno inverno!

1. La prima cosa che per me fa inverno, e che quindi per me è fondamentale, sicuramente è il piumoneLeggero e caldissimo ma soprattutto super soffice. Non potrei vivere senza piumone, il mio amore per lui va oltre ogni cosa, così come per il mio letto ovviamente. Infatti cosa c'è di più bello di un film e un piumone? Nulla, combinazione perfetta!


2. Con il morbidissimo piumone non possono mancare taaanti cuscini e peluches, quelli che appena arriva un po' di caldo rinchiudiamo in un armadio per evitare un attacco di rosolia, ma che finalmente con il freddo possono tornare a vedere la luce! Tra i miei preferiti c'è assolutamente il mio cuscino a tema natalizio ricamato in lana a mano dalla mia zia e il mio cuscino peloso con il panda, federa che ho fatto io da un maglione che mi regalò il mio papà ma che purtroppo mi sta grande :( Perciò per non lasciarlo inutilizzato ho deciso di "riciclarlo" in questo modo.

3. Il piumone però a me non basta, ho sempre troppo freddo! Per questo altra cosa fondamentale sono i plaid : tanti, tantissimi plaid di tutti i tipi e colori! Il mio preferito? Quello peloso, ovvio! Caldissimo e morbidissimo, non posso proprio farne a meno!

by Golden point

4. La quarta cosa che fa inverno non può non essere la vestaglia, qualcuno pensa sia da vecchia, o da bambina, sarà! Io però non riesco a separarmi dalla mia vestaglietta golden point (se non sbaglio) in pail azzurra con i pupazzi di neve, in casa non posso stare senza, e non mi vergogno a dirlo!


by H&M
5. Quinta cosa essenziale per me sono sicuramente le mie ciabattine morbide e pelose, di tutti i tipi, chi più ne ha più ne metta! Ne ho una quantità infinita nel modello a ballerina, sono comodissime e  i miei piedi sono sempre al caldo! Quest'anno ho deciso di fare scorta da H&M ma potete trovarne ovunque a qualsiasi prezzo. Dato che però più al caldo sto e meglio sto, non posso rinunciare ai miei calzini lunghi (in tema natalizio, ovviamente!).
by Golden point
6. Come sesta cosa essenziale non posso non nominare il tema cibo e bevande: Non c'è inverno senza cioccolata calda, senza tè e infusi di tutti i gusti, mandarini, frutta in generale anche frullata e castagne!
Smoothie banana e fragole
Non posso vivere senza tutte queste cose, che sono le più semplici, ma poi in inverno mi cimento di più nella preparazioni di dolci, infatti a breve arriverà una nuova ricetta prevista per il prossimo martedì!

7. Settima cosa essenziale sono sicuramente i maglioni, di tutti i tipi: lunghi, larghi, di lana, pelosi.. come si vuole! Ma sono essenziali per sopravvivere in questa stagione e io personalmente amo questo capo!

8. Altro capo essenziale a mio avviso sono gli Ugg o simili (visto il prezzo elevato). Anche per questo capo i pareri sono parecchio
GoGo boots
contrastanti, o piacciono o li si detesta, non esiste via di mezzo! Personalmente mi basta indossare il mio paio di stivali super imbottiti per sentirmi invincibile contro il freddo! Chi soffre il freddo sa benissimo quanto i piedi siano una zona critica e io personalmente non trovo scarpe che li tengano più al caldo di loro.
Sono sincera se dico che indosserei di tutto pur di non sentire freddo, infatti anche se su di me potrebbero non risultare il meglio dal momento in cui ho delle gambe davvero molto sottili, a me sinceramente non importa, mi piacciono e mi fanno stare bene!

Yankee candle clean cotton
9. Nona cosa sono le candele e lanternine che contribuiscono all'atmosfera di Natale! In particolare la mia Yankee candle alla profumazione clean cotton, freschissima ma allo stesso tempo non mi fa venire altro in mente che il periodo natalizio. D'estate infatti non la uso mai, ma appena comincia a tornare il freddo per me le candele sono d'obbligo, e le Yankee sono in assoluto le migliori, se non le avete mai provate, correte!
In pochissimo tempo la stanza si riempie di un profumo intenso, la loro "potenza" non ha paragoni, infatti la mia intenzione è quella di andare a fare scorta di profumazioni natalizie!
Già che siamo in tema però vi consiglio come alternativa economica le candele Ikea, dipende dal tipo che scegliete, ma io personalmente ho quattro candele Ikea alla rosa nella mia camera che non ho mai accese ma che anche da spente rendono sempre la mia stanza fresca e profumata, sono incredibili!
Ultimamente hanno messo in vendita delle candele nella jar in vetro come appunto le yankee, in tre diverse profumazioni: rosa, profumo di bucato che è il dupe perfetto delle Yankee nelle profumazioni fresche come la mia, e vaniglia. Io anche di questo genere ho quella alla rosa perché sono ossessionata da quella profumazione ed è fenomenale, davvero una valida sostituzione alle Yankee non solo per la profumazione ma anche per l'aspetto molto simile che le riprende appunto! Sono presenti in due grandezze: la più piccola da 2,79€ e la più grande da 6,99€, super economiche e sanno il fatto loro!
Lugga small by Ikea
Apro una piccola parentesi per darvi un consiglio per mantenere al meglio le candele con la jar: al posto di spegnere la vostra candela soffiando, come di solito si fa, riponete semplicemente il coperchio: la chiusura ermetica farà si che non entrerà più ossigeno nella jar e la fiamma si spegnerà da sola, almeno eviterete il fumo nella stanza!

Fenomen by Ikea

10. Come decima cosa essenziale non possono mancare bagni caldi con tanta schiuma, candele ai bordi e anche dentro! Infatti tornando al tema candele vi consiglio le candeline che galleggiano in acqua, 2 o 3 di queste infatti renderanno il vostro bagno ancora più caloroso e rilassante!
Mr. Bean coffee body scrub
Con il freddo che fa non c'è cosa migliore di far salire la propria temperatura corporea con un bel bagno, approfittandone anche per scaricare le tensioni scolastiche/lavorative di questi giorni pre-festivi, ma soprattutto per trovare un momento da dedicare a noi stesse in cui poterci coccolare tra scrub e altri trattamenti.

E per voi? Cosa fa inverno? Fatemelo sapere in un commento o se vi va usate su instagram l'hashtag #saicosafainverno :)

Alla prossima!