venerdì 22 novembre 2019

Pixi + RachhLove #pixiprettie





Ciao a tutte e bentornate sul blog! Oggi penultimo appuntamento con i #pixipretties, prodotti nati da Pixi beauty in collaborazione con delle beauty blogger. Come penultimo appuntamento ho scelto di parlarvi della The Layers Highlighting Palette, palette occhi e viso nata dalla collaborazione RachhLoves.
Oltre ad essere bellissima visivamente, la palette contiene al suo interno tre cialde più piccole con tre ombretti e due cialde più gradi contenti invece illuminanti, a mio parere stupendi. 
Ma andiamo per gradi, partendo dagli ombretti:
LACE: lace è il primo degli ombretti, il più chiaro e luminoso dei tre, sicuramente paragonabile ad un illuminante vero e proprio, per la sua tonalità e i suoi riflessi super luminosi.
Lace, Zipper, Knit
ZIPPER: zipper è in assoluto la colorazione più particolare delle 5 presenti all'interno della palette, è un lilla quasi duochrome visti i riflessi molto freddi, quasi azzurri, ed ha il finish più particolare rispetto agli altri, che sono piuttosto uguali tra loro, perché lo definirei perlato piuttosto che shimmer, credo si noti bene anche dagli swatches.
KNIT: ultimo ombretto è Knit, bronzo suuuuper luminoso, dalla cialda sembrerebbe un marrone molto più scuro, ma in realtà una volta swatchato è esattamente come nella foto. Questo lo adoro essendo esattamente la tonalità di ombretti che solitamente utilizzo!







Passiamo ora a parlare dei due illuminati, le due cialde più grandi della palette, TEE e CLUTCH: il primo è il più scuro e il più caldo dei due, risultando un oro ma super portabile, mentre il secondo è leggermente più freddo, lo definirei più platino, di conseguenza il più chiaro. In realtà sono entrambi chiari, nel senso che su una pelle chiara come la mia nessuno dei due risulta troppo scuro tanto da creare una macchia, ma allo stesso tempo su delle pelli più scure ed olivastre sicuramente risulterebbe più appropriato il primo, perché temo che il secondo lascerebbe una scia troppo chiara e grigiastra. Io continuo ad essere estremamente innamorata degli illuminanti di Pixi, vi lascio qui il link al post dove vi parlo dei miei preferiti, e direi che questi sono altrettanto belli in quanto danno un bellissimo effetto bagnato, sono estremamente riflettenti e appunto hanno una base colore piuttosto trasparente, il che fa sì che non si creino macchie sullo zigomo, in particolar modo quando la luce non colpisce direttamente lo zigomo.


________________________________________________
Devo dire che con questa palette hanno davvero fatto un buon lavoro. Sinceramente io l’acquisterei più per gli illuminanti che per gli ombretti, anche perché fare una paletta che sia viso ed occhi, senza fornire abbastanza ombretti per creare un look completo non credo sia la scelta migliore per quanto mi riguarda, perché generalmente preferisco sempre utilizzare un’unica palette per creare il mio look. Ma a parte questo, che è puro gusto personale, come vi dico sempre la qualità dei prodotti Pixi non si batte, e quindi per me anche questa collaborazione è assolutamente promossa. La prossima settimana vi parlerò dell’ultima collaborazione nonché la mia preferita di questi nuovi #pixipretties
Vi aspetto ! 

venerdì 8 novembre 2019

Pixi + Chloe Morello #pixipretties





Ciao a tutte e a tutti e benvenuti in un nuovo post. Continuiamo a parlare dei nuovi #pixipretties di Pixi beauty nati in collaborazione con le beauty bloggers, e oggi, al nostro terzo appuntamento, è il turno della collaborazione con Chloe Morello dalla quale nascono tre nuovissimi Lip Icing, i gloss glitter di Pixi, super luminosi, effetto volumizzante!



È un peccato che abbiano inviato questo PR package a fine estate perché in particolare i prodotti di questa collaborazione sarebbero stati bellissimi da sfruttare durante la bella stagione, preferendo io personalmente indossare i gloss più d’estate che di inverno, ma premesse a parte non mi dilungherei troppo e vi mostro le tre colorazioni, (quasi) tutti a base trasparente ma piena di riflessi molto molto particolari:





Bonbon: il primo che vi mostro è Bonbon, l’unico tra i tre ad avere la base colore leggermente più pigmentata: resta ovviamente traslucida come di norma è per i gloss, ma presenta una base colore leggermente colorata di fucsia, rendendo il colore delle nostre labbra più vivido. Ripeto, si parla davvero di una base colore leggerissima, ma dona alle labbra quel pigmento sano e più saturo. Il tutto è ovviamente ed immancabilmente costellato da una miriade di glittering dai riflessi fucsia e rosa.






Parfait: il secondo è il più bello a mio parere è dai riflessi più particolari, e tra l’altro sono davvero felicissima di essere riuscita a catturarli nella foto degli swatches: Parfait è questo splendido gloss a base completamente trasparente questa volta, dai riflessi duochrome che vanno dall’oro al rosa/fucsia, bellissimo!








Sorbet: ultimo ma non per importanza, né di certo per particolarità, è Sorbet, base trasparente pieno di riflessi azzurri/lilla. Questo è davvero particolarissimo, molto bello ma di certo altrettanto più difficile da portare rispetto agli altri.

Questi quindi erano i lip Icing nati dalla collaborazione con Chloe Morello! Mi piacciono molto e da appassionata di make-up sono felice di averli aggiunti alla mia collezione, anche se ammetto che purtroppo i gloss sono tra i prodotti che meno mi trovo ad utilizzare. Ma in ogni caso sono tutti molto belli, confortevoli, non risultano appiccicosi e soprattutto credo che applicati sopra ad un rossetto possano dare quel twist in più al look!
Anche per delle foto più particolari farebbero un figurone sugli occhi!
Se siete comunque fan dei Gloss io ve li stra consiglio.
___________________________________________________


Che ne pensate di questa collaborazione? Spero come al solito che questo post possa esservi stato utile, io vi aspetto la prossima settimana con la quarta collaborazione tra Pixi e le beauty bloggers! A presto!

venerdì 1 novembre 2019

Pixi + Maryam Maquillage #pixipretties



Ciao a tutte ragazze e bentornate sul blog! Oggi come vi ho anticipato la scorsa settimana vi parlo di una nuova collaborazione tra Pixi beauty e le beauty bloggers, oggi nello specifico della collaborazione con Maryam Maquillage.
Vi posso anticipare che questa sicuramente è una di quelle che ho preferito maggiormente in quanto la sua collezione è costituita dai suoi due Lit Kit occhi e labbra contenenti ognuno un MatteLast Liquid Lip ed un Liquid Fairy Lights, nelle due versioni Day e Night.

LIT KIT DAY & NIGHT





Trovo che le scelte dei colori siano state davvero ben pensate e ben equilibrate: nel primo, Lit Kit Day destinato alla realizzazione di un look da giorno, troviamo il Liquid Fairy Lights nella colorazione Mirage, super luminoso come tutti gli ombretti della linea (a mio parere stupenda) a base oro con riflessi rosati: è davvero bellissimo, pieno alla prima passata, crea un look completo e d’effetto anche utilizzato da solo. Abbinato a questo c’è il rossetto liquido Coral Bang, dal nome un color corallo, sicuramente più azzardato rispetto alla colorazione scelta per gli occhi, ma perfetto per un look da giorno fresco ed elegante.







Nella versione da sera, Lit Kit Night, le tonalità si invertono: in questo caso la colorazione più azzardata  anzichè del rossetto liquido come nel primo caso è proprio dell’ombretto liquido, Starry Night, a base nera con tantissimi glitter sui toni caldi, oro, arancio e rossi, che questa volta viene invece abbinato a delle labbra più nude con il MatteLast Liquid Lip in Posh Nude, davvero naturale e stupendo, che riequilibra perfettamente look occhi e labbra, puntando per l’appunto tutto sui primi, senza esagerare e senza rendere il makeup nel complesso troppo impegnativo.


Sono una grandissima fan della loro linea di rossetti liquidi MatteLast Liquid Lipda quando ho ricevuto l’intera collezione mi trovo ad utilizzare sempre quelli, e vedere che piano piano si aggiungono colorazioni nuove non fa che rendermi felice! Sono davvero ottimi, le colorazioni sono piene alla prima passata, si asciugano completamente opache ed hanno una ottima tenuta, restando però confortevoli sulle labbra. In oltre sono innamorata del loro profumo, già solo per quello dovreste provarli!
Vi lascio linkati i post precedenti in cui vi mostro anche le altre colorazioni, CLICCA QUI e QUI.
Per quanto riguarda i Liquid Fairy Lights, non si fa altro che parlarne bene in giro, in quanto possono essere considerati dei veri e propri glitter liquidi, rivoluzionari perché decisamente più facili da gestire rispetto ai classici in polvere! Anche qui sono presenti altre colorazioni di cui vi ho parlato QUISono letteralmente impazzita particolarmente per la colorazione del kit giorno, i riflessi che ha sono davvero pazzeschi. Quelli per la sera anche mi sono piaciuti ma ho trovato la base leggermente troppo liquida e poco coprente, quindi consiglio comunque l’applicazione di una base nera prima di applicarlo. Per il resto mi piacciono, sono belli perché in poco tempo si asciugano e si fissano, andando a perdere molto meno glitter di quanti andreste a perderne con l’applicazione classica.
___________________________________________________
Come vi dicevo all’inizio, questa collaborazione mi è piaciuta moltissimo perché ho apprezzato tanto la realizzazione di kit occhi viso, pratici, carini e ottimi anche come idea regalo. 
Che ne pensate? 
Spero come al solito che questo post possa esservi stato di aiuto, vi aspetto il prossimo venerdì con la terza collaborazione!

venerdì 25 ottobre 2019

Pixi + From head to toe #pixipretties





Ciao a tutte ragazze e benvenute in un nuovo post! Ci e voluto un po’, ma come già annunciato in precedenza sono tornata! E questo mio ritorno lo devo sicuramente a Pixi beauty che, come sempre, si è superata con un meraviglioso pacco pieno di prodotti nati dalla collaborazione con alcune beauty bloggers. Mi sono presa un po’ di tempo per testare e provare tutto e oggi sono pronta a mostrarvi i prodotti della prima collaborazione di cui voglio parlarvi: PIXI + From head to toe (Jen Chae).
Questa collaborazione ha portato alla nascita di tre prodotti: due nuove colorazioni delle famose Glow-y Powder del brand, le polveri illuminanti e una nuova colorazione degli Endless Shade Stick, ombretti in stick appunto. 
GLOW-Y POWDER in WEDNESDAY & FETCH






Vorrei partire mostrandovi e prendo i degli illuminati, come già detto facenti parte delle Glow-y Powder, e Jen ci propone due colorazioni differenti: Wednesday, la colorazione fredda e rosata e Fetch, la colorazione calda e dorata. A differenza di come potrebbe sembrare dagli swatches in cui risultano estremamente pieni e pigmentati, una volta sfumati con il pennello la base appare piuttosto trasparente, evitando di lasciare quindi una macchia colorata ma dando solo un riflesso freddo nel caso di Wednesday e caldo nel caso di Fetch. Il mio timore appena visti infatti era proprio che non fossero adatti alle carnagioni più chiare, invece sbagliavo. C’è da dire però che, nonostante questo, non mi hanno fatto impazzire: la loro texture è abbastanza spessa, è un illuminante che definirei glitter, una volta applicato con il pennello vengono rilasciati proprio dei mini glitter che riflettono la luce, non andando a dare quindi quell’effetto specchiato o bagnato che danno illuminanti più sottili. 
Per cercare di spiegarmi al meglio vi ho allegato una piccola clip in cui cerco di mostrarvi l’effetto, è stato difficile riuscire a catturarlo nella maniera più veritiera possibile, come potete notare molto sfumato perde praticamente tutto il colore che invece sembra così invadente dagli swatches. 
 La qualità dei prodotti resta comunque indiscussa ma personalmente per i miei gusti mi ritroverei ad utilizzarli di più come ombretti che come illuminanti.



ENDLESS SHADE STICK






Terzo ed ultimo prodotto nato dalla collaborazione con Jen Chae mi ha fatto invece letteralmente impazzire, e sto parlando dell’Endless Shade Stick nella colorazione One&Done, un matitone bronzo morbido, super scrivente ma soprattutto EXTRA RESISTENTE: infatti dopo qualche secondo questo si fissa e non viene più via se non con uno struccante oleoso! Ovviamente appena applicato può essere sfumato e lavorato con un pennello per creare uno Smokey eyes velocissimo da realizzare e totalmente resistente all’acqua! Il colore è davvero bello ed il prodotto in sé estremamente valido, questo è assolutamente promosso.




__________________________________________
Certe cose non cambiano mai, ed io sono la solita patita per tutto ciò che brilla, quindi nonostante le note negative che ho riscontrato mi è molto piaciuta questa collaborazione! Il mio prodotto preferito è sicuramente il mattone e so già che lo sfrutterò moltissimo per realizzare un look veloce ma d’effetto.
Spero che questo post vi sia piaciuto, vi aspetto la prossima settimana con la seconda collaborazione di PIXI!

venerdì 19 aprile 2019

CC Cream Eco Cosmetics - BioVegan Shop







Ciao a tutte ragazze bentornate in un nuovo post. Oggi sono qui per parlarvi di un prodotto che ho testato nell’ultimo periodo e che si adatta perfettamente per questa stagione. Non so voi, ma qui a Roma ci sono già delle giornate davvero bellissime, super soleggiate, e super calde, mi è bastato stare solamente tre ore al sole una mattina e sono tornata completamente abbronzata. Come tutti sapete l’esposizione al sole va sempre protetta affinché la nostra pelle resti sana e non si rovini, proprio per questo il prodotto di cui parlo oggi è una CC Cream con fattore di protezione 30 del brand ECO Cosmetics, rivenduto sul sito di BioVegan Shop di cui vi ho già parlato qui (vi invito ad andare a leggere il post precedente in cui vi spego in maniera accurata l'etica dell'azienda). Come tutti i prodotti e i brand rivenduti sul sito di BioVegan Shop, questo prodotto è 100% naturale, vegano, e non testato sugli animali. Sul sito potete trovare questo specifico prodotto in due colorazioni, e light toned e dark toned. Io ho testato quella più chiara, anche se per me risulta essere comunque un po' scura, credo che matchi perfettamente il mio colore da abbronzata, quindi tenetelo in considerazione per la scelta della tonalità più adatta a voi.
Come tutte le CC Cream la texture è leggera e la pigmentazione molto delicata, va giusto ad uniformare il colore del vostro incarnato, lasciando visibile la texture della vostra pelle. Questa crema colorata contrasta l’invecchiamento cutaneo rassoda ed elasticizzata la pelle, levigando i tratti e riducendo le rughe, adatta pertanto soprattutto a chi ha una pelle matura. Al suo interno vi sono diversi principi attivi come per esempio l’acido ialuronico che ha un effetto rimpolpante, coenzima Q 10 che ha un effetto elasticizzante e OPC, un super efficace antiossidante naturale.

Con l’utilizzo che ne ho fatto non so effettivamente darvi prova di questi ultimi effetti che la crema promette, anche se non ho nessun dubbio a riguardo. Posso però dirvi che rimane davvero molto leggera sulla pelle e allo stesso tempo ha anche una buona azione idratante, il che in questo periodo mi aiuta tantissimo specialmente dopo aver avuto un bruttissimo raffreddore che mi ha lasciato la zona centrale del volto molto molto secca.
Vi lascio il LINK DIRETTO AL PRODOTTO QUI, attualmente in scoto sul sito del 30%, pertanto se siete in cerca di un prodotto come questo vi inviterei ad approfittarne.
_____________________________________________
Se siete fan di questo tipo di prodotti, perfetti per la bella stagione, cosa state aspettando?
Al prossimo post

venerdì 12 aprile 2019

Creamy Lip Stain - TheBalm


Ciao a tutti e a tutte e benvenuti in un nuovo post! Il post di oggi è considerabile la seconda parte dello scorso (di cui vi lascio il link), quindi sempre in collaborazione con TheBalm! L'altra volta viho parlatodi una palette viso e occhi, quindi oggi concluderei il look con un bel prodotto labbra, che ne dite?
I prodotti di cui voglio parlarvi oggi sono i Creamy Lip Stain di TheBalm appunto, dei gloss extra brillanti e pigmentati che vanno anche a tingere le labbra, quindi quando lo andate a rimuovere o si rimuove con il passare delle ore, le vostre labbra appariranno comunque colorite, più o meno a seconda del colore che indossate. 
I Creamy Lip Stain sono acquistabili sul sito di TheBalm presso le profumerie Douglas o sul loro sto attualmente in sconto a €11,86 ( LINK ), presenti in 8 colorazioni. 
Io ne ho ricevute tre: Salut! Il più chiaro dei tre, come colorazione mi fa impazzire. Un nude con una componente malva. Hello! La tonalità intermedia, fucsia super power! Anche questo bellissimo, adatto per la bella stagione.Ni hao! Un bellissimo e romanticissimo (ma anche super sexy) rosso.





Quello che ho apprezzato di questi prodotti è sicuramente la pigmentazione, piena alla prima passata. La brillantezza è davvero estrema e dura anche parecchio rispetto ai gloss che ho. In fine, trovo che il fatto che le labbra restino tinte una volta svanito il prodotto sia bellissimo! Il risultato che otterrete è un po’ l’effetto che le ragazze giapponesi ci ripropongono su Instagram con tutti quei video in cui mischiano rossetto e fondotinta, avete presente? Io  in generale sono una amante delle tinte labbra, intese proprio come prodotto che va a tingere, non come rossetto liquido a lunga tenuta.
In oltre, anche questi come i loro rossetto liquidi hanno un odore e un sapore di menta buonissimo, che lascia una sensazione rinfrescante, e credo che anche questo contribuisca all’effetto rimpolpante che hanno questi prodotti, che quindi non esclusivamente visivo.

__________________________________________
Credo di avervi detto tutto! Spero che, anche se breve, possiate trovare utile questo post, io vi aspetto al prossimo!

venerdì 5 aprile 2019

Alternative Rock palette - TheBalm

Ciao a tutte ragazze e bentornate in un nuovo post. Dopo la novità del mini video pubblicato sul mio profilo Instagram (@alessiabigangels), oggi voglio parlarvi più nel dettaglio della palette che vi ho mostrato proprio in quell’occasione: la Alternative Rock di TheBalm. Avevo già avuto occasione di collaborare con questa splendida azienda di cui sono innamorata ( vi lascio il link al post qui) ed ho avuto l’occasione di poter nuovamente lavorare con loro, ricevendo nuovi
prodotti meravigliosi.
Il primo prodotto di cui parlerò è appunto la palette Alternative Rock, piccola, leggera e compatta, contenente al suo interno sei ombretti e tre polveri viso, perfetta quindi anche da portare in viaggio. Da quando l’ho ricevuta ho deciso subito di rimpiazzare la mia palette da tutti giorni con questa per poterla testare al meglio.
Oltre ad essere ovviamente bellissima da vedere, come tutti i prodotti del brand del resto, anche per quanto riguarda la qualità non ha fatto altro che confermare il mio amore per TheBalm.
Come già detto gli ombretti sono 6, di cui 3 opachi e 3 shimmer. I toni sono tutti caldi e tendenzialmente neutri ma la selezione dei colori ha fatto si che potesse essere adatta per la creazione di qualsiasi look, per qualsiasi occasione. 










Infatti al suo interno troviamo come primo colore l’indispensabile ed immancabile color crema, “Let Me Zinc About You”, in questo caso con una puntina di rosa che lo rende un nude perfetto per il mio incarnato. Al tatto è estremamente burroso, è completamente opaco ed uniforma perfettamente la palpebra. Altro colore immancabile in qualsiasi palette è il colore di transizione, “Amirite?”, marroncino caldo anche questo completamente opaco, super scrivente, burroso, che grazie alla sua estrema sfumabilità è reso super modulabile. Non crea macchia ed è facilissimo da lavorare.
Per intensificare il look e renderlo più dark e adatto per la sera non potevano non inserire un nero che più nero non si può, “The Parents Argon”, super nero
, super intenso, super opaco, super scrivente. Questi tre colori opachi rendono possibile la creazione di qualsiasi look, a cui ovviamente possiamo aggiungere un po’ più di luce! In particolare modo con “Don’t Give A Shist” e “As Xenon TV”, il primo a base quasi trasparente con una miriade di riflessi champagne, il secondo un meraviglioso bronzo metallizzato. Per finire “Sodium Fine”, un marrone più scuro e più freddo a base opaca con dei micro glitter caldi all’interno.










E già di una palette così sarei stata felice, però la cosa che la rende ancora più bella è che contiene al suo interno anche tre polveri viso (che ovviamente possono essere utilizzate anche per gli occhi volendo): “None Of Your Bismuth”, “Bare Minium”, “Nickel Buy You Dinner”, una terra ed un blush totalmente opachi ed un illuminante super WOW. Anche qui ho apprezzato davvero la scelta dei colori e dei finish, spesso i blush che si trovano nelle palette sono glitterati, questa volta invece mi è andata super bene e le colorazioni sono assolutamente azzeccate per me e per i miei gusti, infatti la sto sfruttando moltissimo. La terra è calda ma non troppo, il blush invece è più tendente al freddo ma con una puntina di pesca al suo interno. Entrambe le polveri sono estremamente modulabili e non creano macchie. La combo dei due crea un effetto abbronzato super naturale ed io ne sono totalmente innamorata! Per completamente il look ovviamente immancabile l’illuminante, e questo è davvero stupendo, crea dei punti luce meravigliosi ed è super... GLOW!
Vi allego una foto scattata alla luce del sole per farvi rendere meglio l’idea delle polveri viso. Nella foto ho utilizzato anche altri prodotti di cui vi parlerò nelle prossime settimane!


_____________________________________________

Quindi, la mia considerazione finale è che temo non potrò più fare a meno di questa palette! Tutte le colorazioni al sui interno, a partire dagli ombretti, fino ad arrivare alle polveri viso sono perfette per me, sia per la mia carnagione che per i miei gusti perdonali, ed avere tutto ciò che mi serve in un’unica palette mi esalta tantissimo!!

Spero che questo post vi sia piaciuto e che possa come sempre esservi stato utile. Ci tengo a ringraziare ancora una volta anche qui sul blog l’azienda per avermi dato fiducia e noi ci vediamo presto con le recensioni sul resto dei prodotti!